183

L’acqua contesa

Dal 1950 il mondo ha registrato almeno 507 controversie per controllarla. L’unica soluzione possibile è la cooperazione Giugno 2016 Versione digitale

Acquistando la versione digitale di Altreconomia, hai subito la possibilità di leggere il numero in formato PDF o EPUB. Inoltre, hai accesso sul sito a tutti i contenuti relativi al numero acquistato.

Prezzo: 2,69

AbbònatiIn negozio

L’acqua contesa. Dal 1950 il mondo ha registrato almeno 507 controversie per controllarla. L’unica soluzione possibile è la cooperazione. Con un approfondimento sulla “diga degli italiani” di Mosul, in Iraq. Salute digitale: ecco chi scommette sulle app, puntando ai dati personali. Da Technogym a Runtastic, dossier sull’utilizzo delle informazioni biometriche. Con un’intervista al Garante della privacy, Antonello Soro. Dal Pakistan all’Ucraina, passando per il Messico. Le storie degli attivisti sotto controllo, quando la violazione della privacy mina la democrazia. Brasile, così le élite finanziarie hanno rovesciato Dilma Rousseff. In esclusiva per l’Italia, il commento di Glenn Greenwald, “Premio Pulitzer” 2014 per le inchieste sul “caso Snowden”. Una cartolina in vista della stagione delle spiagge italiane, tra mercato, diritti e sostenibilità. Fotoreportage da Detroit, città USA rinata con orti urbani, fablab e una nuova cultura del lavoro. Così il patrimonio UNESCO siciliano vive grazie alle associazioni. Officine Culturali, Archeorama e SiciliAntica sono tre organizzazioni che si occupano di tutela, gestione e valorizzazione di monumenti e spazi espositivi. In Alto Adige, dove le latterie “salvano” il territorio. Il caso della Provincia di Bolzano che aiuta i produttori a sostenere i costi di accesso al mercato. La musica raccontata. Intervista al pianista Stefano Bollani.

Contenuti in questo numero