186

I padroni del mondo

L'economia è in mano alle multinazionali. Ecco perché tra fusioni, paradisi fiscali e lobby, sono un pericolo per la democrazia Ottobre 2016 Versione digitale

Acquistando la versione digitale di Altreconomia, hai subito la possibilità di leggere il numero in formato PDF o EPUB. Inoltre, hai accesso sul sito a tutti i contenuti relativi al numero acquistato.

Prezzo: 2,69

AbbònatiIn negozio

L’economia ai piedi delle multinazionali. Inchiesta sui giganti che minacciano uguaglianza e democrazia. Elezioni USA: reportage da New York, tra i latinos che voteranno Donald Trump. Nonostante i suoi insulti. Le vite congelate lungo la rotta dei Balcani, in viaggio nel cuore dell’Europa indifferente. Dalla Grecia meridionale fino al confine ungherese. Alaska, l’ultimo appello di Kivalina, l’isola condannata dal clima e dalla miniera. Le minacce non fermano chi lavora la terra contro le mafie. Dalla Calabria alla Campania, il messaggio è “non ci pieghiamo”. La rivoluzione delle rinnovabili è già qui. Ecco perché siamo i primi a vivere nella nuova “civiltà solare”. L’economia solidale ha trovato casa anche in Umbria. Il racconto della Regione verde in otto storie, oltre ogni stereotipo. Vino e territorio, la chiave per la rinascita della Denominazione. Ecco perché DOC (Denominazione di origine controllata) e DOCG (Denominazione di origine controllata e garantita) devono essere ripensate. Budapest, la capitale che non ti aspetti, tra orti urbani, bici e partecipazione. La traduzione è un ponte. Intervista a Ilaria Piperno, che apre mondi facendo la spola dalla “lingua di partenza” alla “lingua d’arrivo”. E tanto altro ancora…

Contenuti in questo numero