209

Attenti al copyright

L'Unione europea vuole tutelare il diritto d'autore e porre limiti allo strapotere dei colossi della Rete. Ma c'è chi parla di censura. Sbagliando Novembre 2018 Versione digitale

Acquistando la versione digitale di Altreconomia, hai subito la possibilità di leggere il numero in formato PDF o EPUB. Inoltre, hai accesso sul sito a tutti i contenuti relativi al numero acquistato.

Prezzo: 2,69

AbbònatiIn negozio

In questo numero:

L’Ue e la tutela del diritto d’autore: ecco perché chi grida alla censura fa un favore ai giganti del web. La nostra inchiesta;

Reportage dai parchi industriali tessili dell’Etiopia, dove all’interno di centinaia di ettari di capannoni si producono conto terzi gli abiti per firme occidentali, da H&M fino a Calzedonia;

Come nel 2000, serve ancora cancellare il debito. A 18 anni dalla mobilitazione per il “giubileo”, molti tra i Paesi “in via di sviluppo” si ritrovano a dipendere dai prestiti di quelli ricchi;

I cattolici “clandestini” cinesi provano a uscire dall’ombra. Viaggio nella comunità non riconosciuta e fedele a Roma, contrapposta alla chiesa “patriottica”, guidata da Pechino;

Dalle steakhouse alle scatolette, i numeri della multinazionale Cremonini, impero italiano della carne;

Il business del legno che minaccia le foreste romene. Reportage dal Paese dove si trovano due terzi delle aree boschive incontaminate del continente;

La scommessa migrante di Humus contro lo spopolamento. Nei Comuni della Valle Grana (Cuneo) si è investito sulla formazione in ambito agricolo di autoctoni e richiedenti asilo per mettere in rete tra loro le piccole aziende della zona

La lotta allo spreco alimentare passa per le filiere solidali. Botteghe, reti che si occupano del recupero di eccedenze e gruppi di acquisto danno vita a pratiche virtuose che permettono di salvare ogni anno tonnellate di cibo dal cassonetto della spazzatura;

Le “miniere urbane” che ridanno vita ai rifiuti elettrici ed elettronici. Oltre il riciclo, l’esperimento di tre realtà a Capannori: valorizzare le parti ancora funzionanti dei vecchi elettrodomestici;

Alessandro Tasinato. Chi ha tradito i fiumi. Un romanzo racconta la “scomparsa” della Rabiosa, in Veneto. Un corso d’acqua sfruttato dal vicino distretto conciario, fino alla sua rovina. Una storia italiana;

Laura Pescatori. Del genere rock. Sporco, cattivo, aggressivo: un “affare da maschi”. Lo stereotipo cade sotto i colpi della storia. Le donne hanno una marcia in più. Intervista all’autrice di “Riot not quiet”;

e tanto altro ancora…

Contenuti in questo numero