148

Ora e sempre resilienza

Aprile 2013 Versione digitale

Acquistando la versione digitale di Altreconomia, hai subito la possibilità di leggere il numero in formato PDF o EPUB. Inoltre, hai accesso sul sito a tutti i contenuti relativi al numero acquistato.

Prezzo: 2,69

Esaurito

AbbònatiIn negozio

Acquista qui il numero 148 di Altreconomia in formato di PDF

Altreconomia
dedica la copertina di aprile all’autosufficienza, pubblicando un breviario in 8 mosse per riscoprire il valore del sapere fare. Dai tavoli ai saponi. Con un commento di Ugo Bardi, sulla necessità di una “resilienza planetaria”, una via d’uscita collettiva (frutto di una decisione politica).

Di fronte alla crisi di sistema dell’industria del credito, abbiamo realizzato per voi un viaggio nel mondo della finanza (er)etica. Verificando, numeri alla mano, che il sistema delle Mag, il gruppo Banca Etica, il microcredito di PerMicro e l’assicurazione solidale di Caes crescono.

Da un’altra finanza a un’altra banca, Bpm. Che da cooperativa diventa società per azioni, favorendo investitori i cui nomi sono schermati nei paradisi fiscali.

Al centro del giornale, un lungo dossier dedicato al biologico. Al centro, le esperienze di agricoltura urbana, sociale e solidale, dal Parco agricolo Sud di Milano a Padova a Bologna. Con un’intervista al presidente di Aiab sul futuro del bio e della Politica agricola comunitaria.

Da Niscemi, in Sicilia, raccontiamo la vicenda del Muos, un sistema di telecomunicazione satellitare da utilizzare per “telecomandare” i droni, gli aerei senza pilota. È provato che avrà un impatto negativo sui cittadini dell’area, ma ad Us Navy non interessa.

Infine, reportage dalla Colombia. Lungo il fiume Magdalena, dove una controllata di Enel sta realizando un grande (e impattante) progetto idroelettrico. Sui cantieri è al lavoro Impregilo.

Cercate Altreconomia in bottega!

Contenuti in questo numero