Ambiente / Attualità

Un “Laboratorio di idee” per la città e i suoi abitanti

“Laboratorio di idee” è la raccolta dei progetti svolti dagli studenti di architettura del Politecnico di Milano durante il corso di progettazione urbanistica. Il volume è scaricabile gratuitamente

I nove comuni oggetto dello studio: Robecchetto con Induno, Cugino, Bernate Ticino, Boffalora sopra Ticino, Magenta, Robecco sul Naviglio, Corbetta, Albairate, Abbiategrasso
I nove comuni oggetto dello studio: Robecchetto con Induno, Cugino, Bernate Ticino, Boffalora sopra Ticino, Magenta, Robecco sul Naviglio, Corbetta, Albairate, Abbiategrasso

“Laboratorio di idee” è la raccolta dei progetti svolti dagli studenti di architettura del Politecnico di Milano durante il corso di progettazione urbanistica. Per la seconda volta è stato scelto di collezionare in una breve sintesi gli esiti e soprattutto le idee che sono nate in aula durante mesi di sopralluoghi, revisioni, disegni, letture, discussioni, interviste, video.
L’intento è quello di consegnare al territorio quanto di nuovo e “fresco” si può sviluppare a partire dalla comprensione di un luogo e dalla volontà di immaginare uno sviluppo che non debba necessariamente seguire rotte già segnate dalla consuetudine urbanistica.

Quest’anno  gli studenti hanno lavorato nell’area “Est Ticino”, nei comuni di Robecchetto con Induno, Cuggiono, Bernate Ticino, Boffalora  sopra Ticino, magenta, Robecco sul Naviglio, Corbetta, Albairate e Abbiategrasso.

Se i progetti sono ritagliati e immaginati per questi luoghi, le suggestioni proposte e il mondo con cui vengono elaborate possono rappresentare uno spunto per ragionare da un nuovo punto di vista sui progetti urbani, ponendo al centro dell’osservazione e di una nuova idea di territorio gli Spazi Aperti.

La raccolta è scaricabile qui: si tratta dei progetti svolti durante il Laboratorio di Urbanistica (aa 2017/2018 – primo semestre – Scuola di Architettura Urbanistica e Ingegneria delle Costruzioni Corso di Laurea Magistrale in Architettura e disegno urbano Politecnico di Milano).
Con i contributi di Paolo Pileri, Diana Giudici e Rossella Moscarelli

Qui invece un estratto:

 

Newsletter

Iscriviti e ricevi la newsletter settimanale di Altreconomia