Interni / Approfondimento

La medicina è anche cura sociale: l’esperienza delle Case della salute

I presidi territoriali mettono in pratica nuovi modelli di assistenza primaria: professionisti diversi lavorano insieme ponendo al centro le persone e non le patologie. Ma il modello finora è rimasto incompiuto. Il Pnrr avrebbe dovuto rafforzarle

Tratto da Altreconomia 237 — Maggio 2021
La Casa della salute “La Rosa” di Terricciola © USL Toscana Nord Ovest
I presidi territoriali mettono in pratica nuovi modelli di assistenza primaria: professionisti diversi lavorano insieme ponendo al centro le persone e non le patologie. Ma il modello finora è rimasto incompiuto. Il Pnrr avrebbe dovuto rafforzarle To access this post, you must purchase Annuale con Mosaico di Pace, Annuale con Azione non violenta, Annuale con Gaia, Annuale con Nigrizia, Annuale "Amico" di Altreconomia, Annuale estero carta + digitale, Biennale carta + digitale, Trimestrale carta + digitale, Annuale digitale, Annuale carta...

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Altreconomia per non perderti le nostre inchieste, le novità editoriali e gli eventi.