Cultura e scienza / Opinioni

Il pungiglione di Andrea Camilleri

Tratto da Altreconomia 218 — Settembre 2019
Andrea Camilleri a Barcellona nel febbraio 2014, dove ha ricevuto il premio “Pepe Carvalho” dedicato al genere poliziesco © Xavier Trias via Flickr
Il metro con cui si misura il successo dello scrittore va cercato nella sua capacità di mettere in crisi chi lo ascolta. La rubrica di Tomaso MontanariTo access this post, you must purchase Abbonamento annuale Ae + Mosaico di Pace, Abbonamento annuale Ae + Azione non violenta, Abbonamento annuale Ae + Gaia, Abbonamento annuale Ae + Nigrizia, Abbonamento annuale Amico di Altreconomia, Abbonamento annuale estero carta + digitale, Abbonamento biennale carta + digitale, Abbonamento trimestrale carta + digitale, Abbonamento annuale...

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Newsletter

Iscriviti e ricevi la newsletter settimanale di Altreconomia