Cultura e scienza / Intervista

Francesco Sabatini. La grammatica orienta il mondo

Le riflessioni del presidente onorario dell'Accademia della Crusca. Oggi abbiamo bisogno di una lingua accessibile ed essenziale. Ma dobbiamo essere consapevoli del cambiamento, per evitare di perdere quello che abbiamo acquisito
Tratto da Altreconomia 196 — Settembre 2017
La lingua è la dotazione specifica degli esseri umani, lo strumento più sofisticato specializzato di cui dispongono per conseguire ed elaborare la conoscenza analitica del mondo. Una risorsa ineguagliabile per il miglior esito della vita individuale e sociale della nostra specie”. Francesco Sabatini, linguista, filologo e lessicografo, oggi è presidente onorario dell’Accademia della Crusca -una delle istituzioni linguistiche più prestigiose del mondo- dopo averla guidata dal 2000 al 2008. Professore, lei scrive: “La lingua italiana è dentro di te e ti...

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Newsletter

Iscriviti e ricevi la newsletter settimanale di Altreconomia