Altre Economie

“Ai ferri corti”. Il nuovo libro di Ae al mercato della Cordata

Un manuale di maglia per tutti, ma soprattutto per chi non ha mai preso un ferro in mano. Una guida alle lavorazioni essenziali che permetterà di realizzare, a partire da zero, qualsiasi capo. Altreconomia lo presenta giovedì 25 ottobre, dalle ore 18.00, in anteprima nello spazio La Cordata, in via San Vittore 49, con l’autrice Alice Twain. A fine presentazione, degustazione guidata dei prodotti del mercato agricolo

Tratto da Altreconomia 143 — Novembre 2012

Ai ferri cortiè un manuale di maglia per tutti, ma soprattutto per chi non ha mai preso un ferro in mano. Una guida alle lavorazioni essenziali che permetterà di realizzare, a partire da zero, qualsiasi capo a maglia, di scoprire il mondo della “maglia sociale” – knit café e stitch and bitch – e di scegliere filati e fibre naturali, ecologiche, equosolidali. Con le spiegazioni, corredate da illustrazioni e grafici, delle tecniche e dei punti base e quattro modelli per mettere subito in pratica quanto imparato.

Giovedì 25 ottobre, dalle ore 18.00, il libro sarà presentato in anteprima nello spazio La Cordata, in via San Vittore 49, a Milano,nell’ambito del mercatino “Solariesolidali”.
L’autrice racconterà la genesi del librio, dedicato a tutti quelli che si accostano per la prima volta alla maglia, ma anche a knitter più esperti. In loco esposizione dei modelli realizzati nel libro e un modello nuovo realizzato per l’occasione al filatoio manuale di Laura Dell’Erba (http://lalazoo64.blogspot.it/). Sarà presente anche Paola Della Pergola con i suoi filati tinti a mano (http://www.paoladellapergola.it/)

La stessa Alice Twain riassume in poche righe lo spirito del libro:
“Grazie alla capacità di creare in modo autonomo i nostri capi possiamo renderci finalmente indipendenti dalla moda, scegliendo e forgiando per noi stesse uno stile personale (questo vale sia creando da noi stesse i modelli sia sfruttando quelli proposti da libri e riviste) senza necessariamente svenarci ”.

Ai ferri corti. Imparare a lavorare a maglia in modo libero e responsabile. Tecniche e punti con illustrazioni”, di Alice Twain – 96 pagine, 5 euro. In vendita in libreria, nelle botteghe del commercio equo
e su www.altreconomia.it/libri.
Alice Twain lavora a maglia, disegna modelli e insegna a Milano. È redattrice e cofondatrice del sito Maglia-Uncinetto.it e dello Stitch and Bitch Milano. Il blog ferricorti.wordpress.com nasce dal libro e ne rappresenta la “continuazione con altri mezzi”.
 

Newsletter

Iscriviti e ricevi la newsletter settimanale di Altreconomia