Economia / Opinioni

La sanità italiana: pomo della discordia o fiore all’occhiello?

Malgrado le difficoltà la qualità delle cure nel nostro Paese resta elevata. A scapito dei professionisti e delle fasce più deboli. La rubrica a cura dell’Osservatorio internazionale per la coesione e l’inclusione sociale (OCIS)

Tratto da Altreconomia 218 — Settembre 2019
© Online Marketing on Unsplash
Malgrado le difficoltà la qualità delle cure nel nostro Paese resta elevata. A scapito dei professionisti e delle fasce più deboli. La rubrica a cura dell'Osservatorio internazionale per la coesione e l’inclusione sociale (OCIS)To access this post, you must purchase Abbonamento annuale Ae + Mosaico di Pace, Abbonamento annuale Ae + Azione non violenta, Abbonamento annuale Ae + Gaia, Abbonamento annuale Ae + Nigrizia, Abbonamento annuale Amico di Altreconomia, Abbonamento annuale estero carta + digitale, Abbonamento biennale carta + digitale,...

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Newsletter

Iscriviti e ricevi la newsletter settimanale di Altreconomia