Interni / Opinioni

Il Paese degli amministratori sotto tiro

Ogni diciannove ore, in Italia, un cittadino impegnato nelle istituzioni subisce una minaccia o un’intimidazione. Il rapporto di Avviso Pubblico
Tratto da Altreconomia 194 — Giugno 2017
Viviamo in un Paese dove ogni diciannove ore un amministratore locale viene intimidito e minacciato. Non più e non soltanto con offese gridate sulla pubblica piazza, ma anche con aggressioni verbali e fisiche all’interno dei municipi, con spari di arma da fuoco e utilizzo di ordigni esplosivi contro le abitazioni private, con l’incendio di auto, case, mezzi e strutture comunali. Le cifre riportate nel sesto Rapporto “Amministratori sotto tiro” curato da Avviso Pubblico sono drammatiche. Infatti, sommando i dati delle...

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Newsletter

Iscriviti e ricevi la newsletter settimanale di Altreconomia