Ambiente / Opinioni

Il ritorno dei negazionisti in prima pagina

L’inserto culturale del Corriere della Sera mette maldestramente in discussione il problema del riscaldamento globale. E non rispetta la scienza
Tratto da Altreconomia 192 — Aprile 2017
La titolazione dell'articolo negazionista apparso a fine febbraio su "La Lettura", supplemento culturale del Corriere della Sera
La titolazione dell'articolo negazionista apparso a fine febbraio su "La Lettura", supplemento culturale del Corriere della Sera
Dovremmo cercare di capire i motivi del grande ritardo del mondo della cultura italiana nel comprendere la gravità del problema del surriscaldamento globale. È una questione che sta già avendo e avrà conseguenze enormi sulla vita delle persone e degli ecosistemi: gli esperti discutono ormai nei convegni i dettagli -quanti metri potrà alzarsi nei prossimi secoli il livello del mare, quale contributo stanno già dando le variazioni climatiche alla migrazione di milioni di persone-. Questa conoscenza fatica ad emergere e...

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Newsletter

Iscriviti e ricevi la newsletter settimanale di Altreconomia