Interni / Intervista

Maria Molinari, Giacomo Agnetti. Migranti in Appennino

La montagna non è mai stata lo spazio immobile delle tradizioni. Lo dimostrano le testimonianze degli stagionali che ogni anno si spostavano per svolgere lavori umili che però permettevano loro di conoscere l’Italia e il mondo. Nel libro illustrato “Al di là e al di qua dei monti” cinque storie raccolte a Berceto (PR)

Tratto da Altreconomia 250 — Luglio/Agosto 2022
Illustrazioni di "Al di là e al di qua dei monti” © Giacomo Agnetti
La montagna non è mai stata lo spazio immobile delle tradizioni. Lo dimostrano le testimonianze degli stagionali che ogni anno si spostavano per svolgere lavori umili che però permettevano loro di conoscere l’Italia e il mondo. Nel libro illustrato “Al di là e al di qua dei monti” cinque storie raccolte a Berceto (PR) To access this post, you must purchase Annuale con Mosaico di Pace, Annuale con Azione non violenta, Annuale con Gaia, Annuale con Nigrizia, Annuale "Amico" di...

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Altreconomia per non perderti le nostre inchieste, le novità editoriali e gli eventi.