Esteri / Approfondimento

L’alleanza per salvare il Gran Chaco e la memoria dei popoli indigeni

Nella seconda area per biodiversità del Sudamerica -compresa tra Brasile, Bolivia, Paraguay e Argentina- un patto concordato dal Museo Verde promuove circuiti economici sostenibili tutelando il delicato ecosistema e le culture locali

Tratto da Altreconomia 240 — Settembre 2021
La sede del Museo Verde creata a Karcha Balut, nell’alto Paraguay © Archivio Casa degli Esploratori
Nella seconda area per biodiversità del Sudamerica -compresa tra Brasile, Bolivia, Paraguay e Argentina- un patto concordato dal Museo Verde promuove circuiti economici sostenibili tutelando il delicato ecosistema e le culture locali To access this post, you must purchase Annuale con Mosaico di Pace, Annuale con Azione non violenta, Annuale con Gaia, Annuale con Nigrizia, Annuale "Amico" di Altreconomia, Annuale estero carta + digitale, Biennale carta + digitale, Annuale digitale, Annuale carta + digitale, Annuale con Africa, Annuale "Sostenitore" di...

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Altreconomia per non perderti le nostre inchieste, le novità editoriali e gli eventi.