Economia / Attualità

La svolta “energetica” delle case popolari grazie al Superbonus 110%

Le detrazioni previste per gli interventi di efficientamento sugli edifici riguardano anche l’edilizia residenziale pubblica. Sono fondamentali per ridurre i consumi e contrastare la povertà energetica. Il nostro viaggio da Milano a Bologna

Tratto da Altreconomia 247 — Aprile 2022
Al 28 febbraio 2022 -in base ai dati forniti da Enea- risultavano avviati più di 122mila cantieri per lavori di efficientamento energetico che usufruiscono del Superbonus 110% © Marco Passaro / Fotogramma
Le detrazioni previste per gli interventi di efficientamento sugli edifici riguardano anche l’edilizia residenziale pubblica. Sono fondamentali per ridurre i consumi e contrastare la povertà energetica. Il nostro viaggio da Milano a Bologna To access this post, you must purchase Annuale con Mosaico di Pace, Annuale con Azione non violenta, Annuale con Gaia, Annuale con Nigrizia, Annuale "Amico" di Altreconomia, Annuale estero carta + digitale, Biennale carta + digitale, Trimestrale carta + digitale, Annuale digitale, Annuale carta + digitale, Annuale...

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Altreconomia per non perderti le nostre inchieste, le novità editoriali e gli eventi.