Economia / Approfondimento

La povertà energetica incide sulla salute. A Torino lo studio pilota

Chi vive in condizioni energetiche precarie è più esposto a malattie ischemiche e polmonari. Una ricerca dell’Asl 3 del capoluogo piemontese evidenzia dati preoccupanti. Ma le politiche introdotte dal governo sono insufficienti

Tratto da Altreconomia 241 — Ottobre 2021
Nel 2019, l'8,5% delle famiglie italiane viveva in povertà energetica
Chi vive in condizioni energetiche precarie è più esposto a malattie ischemiche e polmonari. Una ricerca dell’Asl 3 del capoluogo piemontese evidenzia dati preoccupanti. Ma le politiche introdotte dal governo sono insufficienti To access this post, you must purchase Annuale con Mosaico di Pace, Annuale con Azione non violenta, Annuale con Gaia, Annuale con Nigrizia, Annuale "Amico" di Altreconomia, Annuale estero carta + digitale, Biennale carta + digitale, Annuale digitale, Annuale carta + digitale, Annuale con Africa, Annuale "Sostenitore" di...

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Altreconomia per non perderti le nostre inchieste, le novità editoriali e gli eventi.