Esteri / Approfondimento

Il referendum popolare per rendere Amburgo un porto di pace

Una rete di organizzazioni chiede di porre fine al transito in città delle navi che trasportano armi. La proposta ha raccolto 14mila firme ma la classe politica si oppone. Per l’osservatorio Weapon Watch è una pratica da imitare anche in Italia

Tratto da Altreconomia 243 — Dicembre 2021
Una vista del Porto di Amburgo © HHLA/Martin Elsen
Una rete di organizzazioni chiede di porre fine al transito in città delle navi che trasportano armi. La proposta ha raccolto 14mila firme ma la classe politica si oppone. Per l’osservatorio Weapon Watch è una pratica da imitare anche in Italia To access this post, you must purchase Annuale con Mosaico di Pace, Annuale con Azione non violenta, Annuale con Gaia, Annuale con Nigrizia, Annuale "Amico" di Altreconomia, Annuale estero carta + digitale, Biennale carta + digitale, Trimestrale carta +...

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Altreconomia per non perderti le nostre inchieste, le novità editoriali e gli eventi.