Diritti / Attualità

Da Genova 2001 a George Floyd: la violenza della polizia è quella del sistema. Che va ripensato

Le proteste esplose negli Stati Uniti e in Europa toccano ancora nervi scoperti. Italia inclusa. L’analisi di Enrico Zucca, pubblico ministero del processo per le torture alla scuola Diaz nel 2001

Tratto da Altreconomia 228 — Luglio/Agosto 2020
Gli agenti della LAPD schierati durante le proteste a Los Angeles contro la violenza della polizia, il 30 maggio 2020. Migliaia di manifestanti si erano dati appuntamento al Pan Pacific park - © Karzen Kit/ABACA/IPA
Le proteste esplose negli Stati Uniti e in Europa toccano ancora nervi scoperti. Italia inclusa. L’analisi di Enrico Zucca, pubblico ministero del processo per le torture alla scuola Diaz nel 2001 To access this post, you must purchase Annuale con Mosaico di Pace, Annuale con Azione non violenta, Annuale con Gaia, Annuale con Nigrizia, Annuale "Amico" di Altreconomia, Annuale estero carta + digitale, Biennale carta + digitale, Trimestrale carta + digitale, Annuale digitale, Annuale carta + digitale, Annuale "sospeso" or...

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Newsletter

Ogni settimana l'informazione indipendente di Altreconomia