Diritti

QUALCUNO CI SPIEGHI…

QUALCUNO CI SPIEGHI Fra le persone  arrestate durante le manifestaizoni contro Bush, c’era anche Chiara, studentessa e attivista a Firenze. In rete è girato un comunicato in cui si denunciava il fatto che Chiara è stata malmenata dagli agenti che…

QUALCUNO CI SPIEGHI

Fra le persone  arrestate durante le manifestaizoni contro Bush, c’era anche Chiara, studentessa e attivista a Firenze. In rete è girato un comunicato in cui si denunciava il fatto che Chiara è stata malmenata dagli agenti che l’hanno fermata. La stessa Chiara ha confermato le percosse davanti al giudice che ha convalidato gli arresti e contestualmente ordinato le scarcerazioni.  

"Ho segni e lividi dappertutto- ha detto Chiara – , e forse una mano rotta. Eppure non ho tirato alcun sasso". Qualcuno, per favore, vuole dare una spiegazione? Ci sarà un caposquadra, un questore, un sottosegretario, un ministro che voglia approfondire questa denuncia? O dobbiamo constatare che riempire di manganellate una persona sta diventando una cosa normale, da fare alla luce del sole senza avere nulla da temere?

Newsletter

Ogni settimana l'informazione indipendente di Altreconomia