Ambiente / Attualità

Ponte sullo Stretto, il ritorno. Perché è un incubo da abbandonare

Le prime ipotesi di attraversamento tra Sicilia e Calabria risalgono al 250 a.C., ricorda l’esperto Antonio Di Natale. Ora torna in auge, senza prestare alcuna attenzione all’ambiente marino e terrestre. Ma le evidenze smontano il progetto

Tratto da Altreconomia 238 — Giugno 2021
© OSKARPRESS / IPA
Le prime ipotesi di attraversamento tra Sicilia e Calabria risalgono al 250 a.C., ricorda l’esperto Antonio Di Natale. Ora torna in auge, senza prestare alcuna attenzione all’ambiente marino e terrestre. Ma le evidenze smontano il progetto To access this post, you must purchase Annuale con Mosaico di Pace, Annuale con Azione non violenta, Annuale con Gaia, Annuale con Nigrizia, Annuale "Amico" di Altreconomia, Annuale estero carta + digitale, Biennale carta + digitale, Trimestrale carta + digitale, Annuale digitale, Annuale carta...

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Altreconomia per non perderti le nostre inchieste, le novità editoriali e gli eventi.