Diritti / Opinioni

L’indifferenza sociale alimenta le mafie

A 25 anni dall'inchiesta "Mani Pulite" e dalle stragi di Capaci e di via D'Amelio, il nostro Paese si scopre più fragile e distaccato. Bisogna reagire
Tratto da Altreconomia 196 — Settembre 2017
Il cartello appeso sulla porta dell'ufficio di Papa Francesco: "Vietato lamentarsi"
Il cartello appeso sulla porta dell'ufficio di Papa Francesco: "Vietato lamentarsi"
“Vietato lamentarsi. In particolare in presenza di bambini”. Ha avuto un’eco significativa, in particolare sui social network, la notizia di questo cartello scritto da uno psicologo siciliano che papa Francesco ha fatto appendere alla porta del suo appartamento presso la Casa di Santa Marta. Se i diritti non ci vengono riconosciuti, se vediamo qualcuno commettere un reato, se assistiamo a un’ingiustizia, possiamo sempre addossare la colpa agli altri e chiedere ad altri di occuparsene? Richiamando il titolo di un bellissimo...

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Newsletter

Iscriviti e ricevi la newsletter settimanale di Altreconomia