Una voce indipendente su economia, stili di vita, ambiente, cultura
Economia / Inchiesta

Il vecchio modello di Stellantis. Gli Agnelli cercano l’oro altrove

Tre anni dopo la fusione tra Fca e il gruppo Peugeot, l’Italia è ai margini della strategia produttiva del colosso dell’automotive. La famiglia torinese, tramite Exor, principale azionista della multinazionale, punta su metalli preziosi e sanità

Tratto da Altreconomia 266 — Gennaio 2024
Stellantis è nata ufficialmente il 16 gennaio 2021 dalla fusione di Fiat Chrysler Automobiles (Fca) e il gruppo francese Peugeot © Ansa/Alessandro Di Marco
Tre anni dopo la fusione tra Fca e il gruppo Peugeot, l’Italia è ai margini della strategia produttiva del colosso dell’automotive. La famiglia torinese, tramite Exor, principale azionista della multinazionale, punta su metalli preziosi e sanità To access this post, you must purchase Annuale con Mosaico di Pace, Annuale con Azione non violenta, Annuale con Gaia, Annuale con Nigrizia, Annuale "Amico" di Altreconomia, Annuale estero carta + digitale, Biennale carta + digitale, Annuale digitale, Annuale carta + digitale, Annuale con...

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Altreconomia per non perderti le nostre inchieste, le novità editoriali e gli eventi.