Diritti

E SE PADOA-SCHIOPPA……

E SE PADOA-SCHIOPPA… A pensare al discorso di Tommaso Padoa-Schioppa in parlamento sul caso Visco-Speciale, e alla sua nettissima presa di posizione contro la ‘separatezza’ della guardia di finanza, quasi dispiace che Tps, come lo chiamano i giornali, non sia…

E SE PADOA-SCHIOPPA…
A pensare al discorso di Tommaso Padoa-Schioppa in parlamento sul caso Visco-Speciale, e alla sua nettissima presa di posizione contro la ‘separatezza’ della guardia di finanza, quasi dispiace che Tps, come lo chiamano i giornali, non sia ministro degli Interni. Chissa’, forse avrebbe avuto qualcosa da dire sulla condotta della polizia dello stato negli ultimi anni. A noi non e’ parsa ne’ limpida ne’ coerente con alcuni dei principi cardine della Costituzione: la preminenza dei diritti umani e delle liberta’ civili non e’ stata la stella polare della gestione-De Gennaro.
Ma sono solo cattivi pensieri. Ai quali va aggiunta un’amara riflessione: Tps e’ un ministro tecnico, in teoria dovrebbe limitarsi a far di conto e applicare i rigidi principi dell’economia liberista nella sua attivita’ di minsitro. E invece si e’ rivelato come l’autore di uno dei piu’ importanti interventi politici della nuova legislatura. Anche questo dev’essere un segno dei tempi.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Altreconomia per non perderti le nostre inchieste, le novità editoriali e gli eventi.