Diritti

Discriminazioni e violazioni di legge – Il comunicato di Nazione Rom

 Ecco un estratto di un lungo comunicato stampa dell’associazione Nazione Rom  […]   A Firenze continuano  gravi violazione dei DIRITTI UMANI: da giorni è in corso una CAMPAGNA STAMPA DEMAGOGICA e PROPAGANDISTICA. Le istituzioni locali invece di combattere la povertà…

 Ecco un estratto di un lungo comunicato stampa dell’associazione Nazione Rom

 […]
 
A Firenze continuano  gravi violazione dei DIRITTI UMANI: da giorni è in corso una CAMPAGNA STAMPA DEMAGOGICA e PROPAGANDISTICA. Le istituzioni locali invece di combattere la povertà applicando politiche di inclusione spendono denaro pubblico per combattere i poveri predisponendo misure coercitive contro gli stessi ed in aperta violazione delle direttive europee.
 
La MILITARIZZAZIONE della STAZIONE di SM NOVELLA punto di transito per pedoni e normali cittadini sta per essere sottoposta a vincoli restrittivi delle LIBERTA’ della PERSONA violando la stessa CARTA dei DIRITTI FONDAMENTALI EU. 
 
 
 
L’Associazione Nazione Rom, gli attivisti del Consiglio Nazionale Rom in sinergia e solidarietà attiva e concreta con i difensori dei diritti umani riunitesi a Firenze, dal 21 al 23 febbraio 2014 c/o l’Istituto Gould, nell’ambito della campagna CHARM ing youth work, diretta emanazione della COMMISSIONE EUROPEA – diritti fondamentali e cittadinanza ha iniziato un monitoraggio costante e quotidiano della Stazione di SM Novella già teatro, durante l’ultimo anno, di gravissime violazione dei Diritti Umani.
 
[…]
 
 
La richiesta di incontro con carattere di urgenza con le istituzioni toscane ed il ripristino della LEGALITA’ DEMOCRATICA Europea, Nazionale e Regionale appaino condizioni improrogabili ed improcastinabili. Ogni tentativo di limitare la libertà di spostamento e di vita delle persone di etnia Rom, ogni tentativo di aprire una vera e propria guerra contro i poveri, gli ultimi, gli emarginati e gli esclusi verrà denunciato e severamente perseguito a norma di legge.
 
 Il 4 aprile 2014 si riunirà a Bruxelles il ROMA SUMMIT: la consegna della Commissione Europa è "go to local". Buone prassi, inclusione, rispetto degli accordi quadro strutturali, queste in sintesi le priorità per la ripresa e lo sviluppo, economico, finanziario, culturale ed umano a Firenze, in Toscana ed in tutta Italia.
 
 
 
Ufficio Stampa e Comunicazione
ASSOCIAZIONE NAZIONE ROM

Newsletter

Ogni settimana l'informazione indipendente di Altreconomia