Diritti / Opinioni

Chi restituisce un volto ai numeri

Il “sogno” della onlus “L’Abbraccio”, capace di costruire, dal 2005 a oggi, una scuola, un ospedale pediatrico e un’azienda agricola a Sokpontà, nel Sud del Benin. Il racconto di Luigi Montagnini, medico senza frontiere

Tratto da Altreconomia 218 — Settembre 2019
© L'Abbraccio ONLUS
Il “sogno” della onlus “L’Abbraccio”, capace di costruire, dal 2005 a oggi, una scuola, un ospedale pediatrico e un’azienda agricola a Sokpontà, nel Sud del Benin. Il racconto di Luigi Montagnini, medico senza frontiereTo access this post, you must purchase Abbonamento annuale Ae + Mosaico di Pace, Abbonamento annuale Ae + Azione non violenta, Abbonamento annuale Ae + Gaia, Abbonamento annuale Ae + Nigrizia, Abbonamento annuale Amico di Altreconomia, Abbonamento annuale estero carta + digitale, Abbonamento biennale carta + digitale,...

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Newsletter

Iscriviti e ricevi la newsletter settimanale di Altreconomia