Diritti

Arrivano i commissari

E’ stato pubblicato il decreto che istituisce tre commissari all’emergenza ebrei (rom): a Napoli, Roma e Milano. Ciascuno avrà a disposizione un milione di euro e potrà procedere all’abbattimento e allo sgombero di baracche e altri alloggiamenti considerati abusivi, e…

E’ stato pubblicato il decreto che istituisce tre commissari all’emergenza ebrei (rom): a Napoli, Roma e Milano. Ciascuno avrà a disposizione un milione di euro e potrà procedere all’abbattimento e allo sgombero di baracche e altri alloggiamenti considerati abusivi, e procedere a una ricollocazione, il tutto prescindendo dalle normali regole ambientali, urbanistiche etc.
Una clausola assai importante, affida ai commissari all’emergenza ebrei (rom) la facoltà di utilizzare le forze di polizia per controlli, allontanamenti eccetera.

Per una delucidazione sul contesto nel quale si colloca questa norma, è utile dare un’occhiata al Rapporto 2008 di Amnesty International, con particolare riguardo alla sezione Italia.

Per una lettura ironica, e al tempo stesso assai calzante, della scelta appena compiuta dal nostro governo (con l’approvazione sostanziale del 100% o quasi del parlamento), c’è questo articolo di Maurizio Maggiani, scritto per il Secolo XIX e ripreso dal sito della casa editrice Feltrinelli.

Newsletter

Ogni settimana l'informazione indipendente di Altreconomia