Obiettivo / Attualità

Le violenze dell’omotransfobia

Aggressioni, discriminazioni, insulti in luoghi pubblici: in Europa non si ferma l’odio di matrice omotransfobica. Secondo una ricerca dell’Agenzia dell’Unione europea per i diritti fondamentali (Fra), realizzata nel 2019 su un campione di circa 140mila persone LGBTQ+ in Europa, il 38% degli intervistati ha dichiarato di non tenersi per mano in strada per paura di essere aggredito

Tratto da Altreconomia 229 — Settembre 2020
Due ragazze indossano la bandiera arcobaleno all’Helsinki pride festival nel giugno 2018 © istockphoto.com/it/portfolio/sergey_ko

Newsletter

Ogni settimana l'informazione indipendente di Altreconomia