Interni / I nostri libri

Smarketing, perché le parole (e le immagini) sono importanti

L’economia solidale e il Terzo settore hanno visto il mercato appropriarsi delle loro parole per mero business. “Smarketing” -in una nuova edizione- riparte dai fondamentali della comunicazione per i “piccoli”: chiarezza e reciprocità

Tratto da Altreconomia 213 — Marzo 2019
L’economia solidale e il Terzo settore hanno visto il mercato appropriarsi delle loro parole per mero business. “Smarketing” -in una nuova edizione- riparte dai fondamentali della comunicazione per i “piccoli”: chiarezza e reciprocità To access this post, you must purchase Annuale con Mosaico di Pace, Annuale con Azione non violenta, Annuale con Gaia, Annuale con Nigrizia, Annuale "Amico" di Altreconomia, Annuale estero carta + digitale, Biennale carta + digitale, Trimestrale carta + digitale, Annuale digitale, Annuale carta + digitale, Annuale...

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Newsletter

Ogni settimana l'informazione indipendente di Altreconomia