La via della microfinanza

Imprenditrici e imprenditori senza capitale - Teoria, pratica e storie di Barnaba Trinca
ISBN 9788865163931

Prezzo: 15,00

224 pagine / 13×20 centimetri

Questo libro spiega i fondamentali della microfinanza, un’alternativa al sistema di credito tradizionale che concede prestiti ai cosiddetti soggetti “non bancabili”, ovvero a coloro che non possono fornire garanzie. L’autore racconta in primis le forme di povertà, disuguaglianza ed esclusione finanziaria che la finanza sostenibile intende contrastare.

Ripercorre la storia della microfinanza dalle origini ai giorni nostri, le sue dinamiche e il suo funzionamento. Racconta le differenti modalità con cui si è sviluppata nel tempo, sia nei Paesi più poveri -a partire dalla Grameen Bank, in India- sia in Europa e nel mondo occidentale. Per concludere che, soprattutto in questi anni di grave recessione, la microfinanza è uno strumento fondamentale di accesso al credito per la soddisfazione di bisogni essenziali o per la creazione di una propria microimpresa. Ultimo ma non meno importante, le case history tratte dall’esperienza di PerMicro.

La microfinanza è un potente strumento di inclusione finanziaria e sociale. Questo libro spiega perché il credito è un diritto umano e rappresenti la chiave affinché anche chi non è “bancabile” possa iniziare un’attività.

Un libro dedicato a tutti coloro che per ragioni di studio, professionali o imprenditoriali vogliano approfondire le dinamiche della microfinanza. Lo completa un’appendice con la normativa e le istituzioni di interesse, in Europa e in Italia.
Prefazione di Nazzareno Gabrielli, Vice Direttore di Banca Etica.

 

Recensioni

Associazione MicroLab – febbraio 2021

Gli autori

Barnaba Trinca

Barnaba Trinca ha una vasta esperienza professionale nel campo del microcredito, in particolare come Direttore Operativo di PerMicro Spa. Si occupa inoltre di volontariato, terzo settore e reti di mentoring.