Interni / Opinioni

“Nella società c’è voglia di mafia”

L’allarme lanciato da alcuni magistrati italiani è rimasto inascoltato. Ma le leggi non bastano, serve una solida cultura della legalità. La rubrica di Pierpaolo Romani (Avviso Pubblico)

Tratto da Altreconomia 218 — Settembre 2019
Raffaele Cantone, magistrato. Dal 27 marzo 2014 al 23 luglio 2019, è stato presidente dell'Autorità nazionale anticorruzione. © Sermig
L’allarme lanciato da alcuni magistrati italiani è rimasto inascoltato. Ma le leggi non bastano, serve una solida cultura della legalità. La rubrica di Pierpaolo Romani (Avviso Pubblico) To access this post, you must purchase Annuale con Mosaico di Pace, Annuale con Azione non violenta, Annuale con Gaia, Annuale con Nigrizia, Annuale "Amico" di Altreconomia, Annuale estero carta + digitale, Biennale carta + digitale, Trimestrale carta + digitale, Annuale digitale, Annuale carta + digitale, Annuale "sospeso" or 218 - Princìpi cattivi. ...

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Newsletter

Ogni settimana l'informazione indipendente di Altreconomia