Diritti / Opinioni

La “casa” dei migranti ambientali è il Pianeta

Gli slogan di chi punta a rimuovere o allontanare il fenomeno dei profughi sono deboli. Mentre il legame tra climate change e sfollati è fortissimo
Tratto da Altreconomia 196 — Settembre 2017
Come in tutte le ultime estati, le migrazioni sono state al centro delle cronache quotidiane, a causa degli sbarchi di migliaia di persone sulle coste italiane. Le stragi continue, le parole d’ordine becere, le azioni improvvisate in molte nazioni, le polemiche ci hanno ancora una volta mostrato l’incapacità di una larga parte della politica e dell’opinione pubblica di affrontare il fenomeno, a riconoscerne la portata storica, le cause profonde o contingenti. E una di queste cause è il cambiamento climatico. Le...

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Newsletter

Iscriviti e ricevi la newsletter settimanale di Altreconomia