Altre Economie

La nostra rivista vale una cena

La proposta della BiOsteria Sbarbacipolla di Colle Val d’Elsa: chi si abbona ad Altreconomia, rispondendo all’appello lanciato nei giorni scorsi da Pietro Raitano, ha diritto ad uno sconto sul costo di un pasto -biologico e a "km0"- consumato presso il ristorante. Leggi qui l’articolo di Ae su Sbarbacipolla

Alla BiOsteria Sbarbacipolla di Colla Val d’Elsa l’informazione indipendente sposa la buona cucina. Il ristorante di Nicola e Chiara, che hanno scelto di utilizzare in cucina solo prodotti biologici, di filiera corta e a chilometro zero (ne abbiamo scritto qui) da tre mesi distribuisce la rivista.
E adesso, dopo aver letto l’appello all’abbonamento di Pietro Raitano, direttore di Ae, hanno (ri)lanciato, diffondendo su Facebook il (loro) personale appello per Altreconomia: "Ora, sbarbini e amici tutti è il momento di agire! Questa rivista va diffusa!!!".
"Per tutto il mese di luglio 2013 chi farà un’abbonamento e ci manda copia del versamento avrà subito uno sconto usufruibile in BiOsteria! Per la Valdelsa e zone limitrofe 15% di sconto, per [chi arriva da] tutto il territorio nazionale 20%" (la copia del versamento va inviata a info@biosteria-sbarbacipolla.it).

Si legge nell’appello di Sbarbacipolla: "…c’è una rivista… una rivista che racconta ciò che non leggerete nei quotidiani e nella stra-maggioranza dei settimanali mensili etc… c’è una rivista che parla di economia, mettendo al centro le persone e non i numeri; storie di uomini, donne e imprese, e non gli astrusi strumenti della finanza, costruita per far in modo che non la possiamo comprendere… C’è una rivista fatta da persone che ci credono, mettono la faccia e l ‘anima, una rivista indipendente, senza pubblicità e finanziamenti… questa rivista si chiama Altreconomia! […] cliccate mi piace, diffondete condividendo sui vostri profili e sopratutto.. ABBONATEVIIII!!!".

Newsletter

Ogni settimana l'informazione indipendente di Altreconomia