Altre Economie

Arriva la festa dello sKonsumO!

Mele, mucche e speck. Ma l’Alto Adige non è solo questo. E lo vogliono dimostrare i GAS (Gruppi di Acquisto Solidale) della provincia di Bolzano. L’occasione è l’annuale festa organizzata dall’InterGAS, il coordinamento degli oltre venti GAS sparsi sul territorio provinciale, in partnership col Comune e col sostegno di Oxfam Italia.

Mele, mucche e speck. Ma l’Alto Adige non è solo questo. E lo vogliono dimostrare i GAS (Gruppi di Acquisto Solidale) della provincia di Bolzano. L’occasione è l’annuale festa organizzata dall’InterGAS, il coordinamento degli oltre venti GAS sparsi sul territorio provinciale, in partnership col Comune e col sostegno di Oxfam Italia. Segnatevi la data. Sabato 6 ottobre 2012, Castel Mareccio, Bolzano. Dalle 9 alle 19.

Quest’anno il tema della festa è il tessile biologico ed equo. Sono una quindicina i produttori di abbigliamento italiani e austriaci che metteranno in vendita le loro produzioni ecologicamente e socialmente responsabili. Altri stand saranno dedicati ai produttori locali di alimenti coltivati con metodo biologico.

Sparse in giro per il castello ci sono numerose altre iniziative collaterali. Previa iscrizione, si potranno seguire laboratori gratuiti di autoproduzione, alcuni dei quali destinati ai bambini. Sarà presente anche Altreconomia che con l’occasione presenterà tre pubblicazioni: “Il risparmiatore etico e solidale” di Marco Gallicani, “I vestiti nuovi del consumatore” di Deborah Lucchetti e l’ultimo nato, “Questo libro è un abat-jour” di Elisa Nicoli.

L’elemento più pittoresco sarà costituito dalla rappresentazione dell’intera filiera della lana, dalla tosatura della pecora alla filatura.

L’ingresso è gratuito. Per info: sKonsumO festA www.skonsumofesta.org

Newsletter

Ogni settimana l'informazione indipendente di Altreconomia