Diritti / Opinioni

Amministratori sotto tiro: tra mafie e intolleranza

Ogni 16 ore, in Italia, sindaci, assessori o rappresentanti pubblici ricevono minacce o intimidazioni. Il rapporto di Avviso Pubblico
Tratto da Altreconomia 204 — Maggio 2018
“In che Paese viviamo?”, si è chiesto Roberto Montà, presidente di Avviso Pubblico, presentando la settimana edizione del Rapporto “Amministratori sotto tiro”, un documento che censisce le minacce e le intimidazioni verso gli amministratori locali e il personale della Pubblica amministrazione. In Italia, nel 2017 sono stati 537 i casi censiti da Avviso Pubblico. Praticamente uno ogni 16 ore. Nessuna Regione italiana è esente. Le provincie colpite sono state 78, i comuni 314, il 6% in più del 2016. Il profilo...

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Newsletter

Iscriviti e ricevi la newsletter settimanale di Altreconomia