Attualità

12 anni e 9 mesi dopo

L’approvazione "a rischio" del reato di tortura, la riforma francese dei servizi segreti, se la Sicilia lascia l’Expo, i derivati e la Corte dei Conti, la pena capitale a Singapore, la cauzione dopo 13 anni di Guantanamo, il vicequestore di Milano a processo, il risarcimento di Fideuram, la medaglia di cemento della Brianza, il supermercato che "invade" il mercato contadino. La rassegna stampa settimanale di Altreconomia

Amnesty.it, 4 maggio
“A distanza di oltre un quarto di secolo dal deposito della ratifica italiana della Convenzione delle Nazioni Unite contro la tortura, avvenuto nel 1989, che impone un obbligo internazionale in tal senso, è essenziale che la questione sia trattata come una questione della massima urgenza” – si legge nella lettera
CorpWatch, 5 maggio
British Petroleum (BP) has been sued by some 25,000 Mexican fishing businesses over the 2010 Deepwater Horizon disaster in the Gulf of Mexico. The company says it has paid $1.8 billion in compensation to U.S. businesses but has yet to offer money to those affected south of the border
Corriere della Sera, 5 maggio
Indagini affidate ai colleghi del maresciallo che ha fatto fuoco sui congiunti. L’uomo ha prima freddato la consorte nella camera da letto, poi il bambino di 11 anni
Internazionale, 5 maggio
I deputati sono chiamati a votare un discusso progetto di legge sul rinnovamento dei servizi segreti, voluto dal governo in nome della lotta contro il terrorismo, ma criticata da gran parte della società civile
Meteoweb, 6 maggio
I problemi segnalati dal giorno dell’inaugurazione non consentono la regolare realizzazione del palinsesto, e dunque verrà sospesa ogni attivita’ dell’area comune sino a quando non saranno risolti i problemi segnalati
Il Fatto Quotidiano, 6 maggio
I magistrati contabili hanno rilevato “contabilizzazioni errate”, “violazioni normative e notevoli squilibri contrattuali”, “mancata valutazione della convenienza economica”. In Campania la sezione regionale della Corte ha scoperto che il consulente incaricato di assistere un Comune coincideva con l’intermediario finanziario. In altri casi sono spuntati contratti solo in inglese, senza traduzione
Internazionale, 6 maggio
Un reportage a puntate attraverso le porte d’ingresso in Europa che somigliano sempre più a un fronte di guerra con sensori, telecamere termiche, radar e droni. Da oggi, ogni settimana
Human Rights Watch, 7 maggio
Singapore’s execution of Mohammad bin Kadar on April 17, 2015, should be the last use of capital punishment in the country, Human Rights Watch said today
Human Rights Watch, 7 maggio
Who says Congress can’t agree on anything? Last week, two extraordinary pieces of legislation moved out of a key committee toward the floor of the U.S. Senate.  The first, an amendment to a contentious trade authorization bill, would prohibit the president from using “fast track” trade authority for countries with the worst records on combating human trafficking, forced labor, and slavery—countries in “Tier 3” of the State Department rankings system
Internazionale, 7 maggio
Dodici anni e nove mesi dopo essere stato arrestato in Afghanistan dalle truppe statunitensi all’età di 15 anni, Omar Khadr è uscito dal carcere. Oggi Khadr ha 28 anni ed è stato il prigioniero più giovane di Guantanamo, il carcere statunitense di massima sicurezza a Cuba, riservato ai terroristi. Khadr, che dal 2012 era stato trasferito nel suo paese d’origine, il Canada, ha ottenuto il rilascio su cauzione
Repubblica.it, 8 maggio
Ordinava ai sottoposti, anche durante l’orario di servizio, di accompagnare i suoi amici negli spostamenti in città. Sotto processo per abuso d’ufficio il dirigente Fabio Campilongo e tre dei suoi autisti. Tra i beneficiati anche il nipote del procuratore generale Minale
Ansa.it, 8 maggio
Legali, andati per colloquio ma ci hanno detto avevano malattia
Repubblica.it, 8 maggio
L’istituto di credito condannato a restituire 73mila euro, i risparmi di una vita di un anziano signore di Taranto che ha vinto la causa con l’aiuto dei legali di Confconsumatori
l’Espresso, 8 maggio
Vince Edward Snowden, vince l’American Civil Liberties Union (ACLU), vince il movimento per le libertà civili negli Usa. Perdono la National Security Agency (NSA), perde la retorica della sorveglianza globale e di massa, perdono i cultori del controllo ossessivo, perdono gli esegeti del Patriot Act
Ansa.it, 8 maggio
Il presidente in parlamento, oltre mille i dispersi
Ansa.it, 8 maggio
Per falso verbale, i 4 già giudicati per pestaggio ragazzo
Il Sole 24 Ore, 9 maggio
A quasi due anni dalla loro prima «missione conoscitiva» sul lavoro nero nei campi del Mezzogiorno, le ong del commercio etico di Norvegia e Danimarca scrivono al governo per chiedere la piena attuazione del Dl che istituisce la rete del lavoro agricolo di qualità, affinché sugli scaffali dei supermercati del Nord Europa non arrivino alimenti prodotti attraverso sfruttamento della manodopera
Il Sole 24 Ore, 10 maggio
Una piallata ai ricavi, un calo di quasi 5mila occupati, dimezzati gli utili complessivi. Così si presentano, nell’insieme, i sei maggiori gruppi pubblici dell’industria e dei servizi, a un anno dalla rottamazione dei vertici fatta dal presidente del Consiglio, Matteo Renzi
eddyburg, 10 maggio
E verrebbe proprio da dire, a certi affabulatori a vanvera del cosiddetto sviluppo del territorio: eccotela qui la tua città infinita, pietrificata e morta
Human Rights Watch, 10 maggio
Saudi Abuses against Migrants during Mass Expulsions
Corriere del Ticino, 10 maggio
La Svizzera interrompe momentaneamente le esportazioni di armi verso l’Arabia Saudita, impegnata nel conflitto yemenita. Lo ha reso noto un portavoce della Segreteria di Stato dell’economia (Seco), confermando un’informazione in tal senso pubblicata oggi dalla “SonntagsZeitung” e da “Le Matin Dimanche”
eddyburg, 10 maggio
“L’establishment invoca “tolleranza zero” contro gli occupanti. Ma il bene pubblico si tutela salvando edifici così importanti dalla speculazione”
Corriere della Sera, 11 maggio (extra)
Un nuovo rapporto diffuso oggi da Amnesty International denuncia che in Libia i migranti e i rifugiati vanno incontro a stupri, torture e sequestri a scopo di riscatto da parte dei trafficanti, allo sfruttamento sistematico ad opera dei datori di lavoro, alla persecuzione religiosa e ad altri abusi da parte di gruppi armati e bande criminali
Corriere della Sera, 11 maggio (extra)
Bilal Duwwah, 22 anni, palestinese dalla Siria era arrivato a piedi in Grecia
Il Tirreno, 11 maggio (extra)
Un’Ape staziona di fronte ai banchi contadini del sabato a Marlia. Gli operatori: “Cominciano ad avere paura di noi…”

Newsletter

Iscriviti e ricevi la newsletter settimanale di Altreconomia