Attualità

Tutto intorno a te

In Germania, un’indagine Bundesbank punta a far chiarezza su un presunto occultamento di 12 miliardi di euro da parte di Deutsche Bank. In Italia, l’Agenzia delle entrate bussa alla porta di banca Mediolanum mentre la Direzione investigativa antimafia sequestra a Vito Nicastri, imprenditore trapanese leader nel settore dell’eolico, 1,3 miliardi di euro. E poi la sanzione ai danni del Gruppo Ligresti, i piani immobiliari dietro il crac Ginori, le nuove tensioni nei Territori occupati e i prezzi drogati del carburante. E tante altre storie

Il Sole 24 Ore, 2 aprile
Il Paris St. Germain, il club di calcio più ricco di Francia, all’ordine del giorno odierno, oltre alla super sfida di stasera con il Barcellona in Champion League, avrà anche le tasse. Dall’ufficio del primo ministro Jean-Marc Ayrault, infatti, è arrivata la notizia di una proposta governativa per un’imposta del 75% sugli stipendi dei calciatori superiori a 1 milioni di euro
 
Il Sole 24 Ore, 2 aprile
È una delle pochissime triple A dell’Unione europea. E paga per finanziare il debito a 10 anni l’1,49%, poco più della Germania con il suo Bund (1,28%). Ha un tasso di disoccupazione pressoché fisiologico (4,6%) e un rapporto debito/Pil del 45,6 per cento. L’inflazione a marzo si è attestata all’1,2 per cento. La Danimarca, numeri alla mano, è un’economia modello
 
Il Sole 24 Ore, 2 aprile
Nel mirino dell’Agenzia delle Entrate i rapporti con la controllata irlandese Mediolanum International Funds. È quanto emerge dal bilancio depositato dalla società
 
la Repubblica, 3 aprile
Sigilli all’impero di Vito Nicastri, formato da 43 società che operano nel settore dell’energia pulita. L’imprenditore trapanese è accusato di essere stato vicino all’ultimo grande latitante della mafia siciliana
 
Internazionale, 3 aprile
Ogni anno circa il 3,9 per cento degli abitanti della provincia di Trento riceve il cosiddetto reddito di garanzia. Si tratta di un reddito minimo garantito introdotto nel 2009, un trasferimento proporzionale alla differenza tra il reddito individuale e la soglia di povertà (fissata a 400 euro al mese per una famiglia di una persona)
 
Corriere della Sera, 3 aprile
Gli store pugliesi riducono i costi per la crisi dei consumi. L’intenzione già annunciata dall’azienda da maggio
 
Corriere della Sera, 3 aprile
Opera a rischio mareggiata. La Regione corre ai ripari
 
Il Sole 24 Ore, 3 aprile
I libri del collocamento del nuovo prestito, in due tranche, lanciato stamani da Snam Rete Gas, si sono chiusi circa 30 minuti fa con oltre 5 miliardi di raccolta. La tranche a quattro anni, quella che ha riscosso maggiore interesse, avrà un importo di un miliardo di euro. Quella a otto anni sarà invece di 500 milioni
 
la Repubblica, 3 aprile
Notificato l’avviso di chiusura indagini ai 13 indagati tra cui Matteo Marzotto. A novembre confiscati agli azionisti beni per 65 milioni. I magistrati convinti che i soldi della plusvalenza siano stati trasferiti alle Isole Cayman
 
il manifesto, 3 aprile
Intervista a Luigi Saraceni: ecco come andò il voto in giunta nel ’94, dal Pds-Progressisti l’input a ignorare la legge. Il verbale integrale della seduta decisiva è ancora off-limits. Appello alla presidente Boldrini: lo renda pubblico
 
la Repubblica, 3 aprile
Pietro Franco Tali al centro dello scandalo per la vicenda delle presunte tangenti che la società di ingegneristica del gruppo Eni avrebbe pagato in Algeria per aggiudicarsi commesse miliardarie ha rcievuto nel 2012 un compenso milionario
 
Agi.it, 4 aprile
La Bundesbank ha lanciato un’inchiesta per il presunto occultamento di circa 12 miliardi di euro di perdite sui derivati da parte del colosso Deutsche Bank
 
la Repubblica, 4 aprile
L’esercito israeliano reagisce ad attacchi con le moltov e colpisce a morte due giovani di cui uno diciassettenne. Scontri e sassaiole in diverse località della Cisgiordania
 
Corriere della Sera – Le persone e la dignità, 4 aprile
Otto famiglie rom su 10 sono a rischio povertà. Solo un rom su sette ha terminato le scuole di secondo grado. A livello dei singoli stati membri, le comunità rom si collocano al di sotto di quasi tutti gli indici di sviluppo sui diritti umani
 
Corriere della Sera, 4 aprile
L’inchiesta su Shell, Tamoil, Eni, Esso, Total Erg, Q8 e Api. Ipotesi di reato: rialzo-ribasso fraudolento dei prezzi
 
Corriere della Sera, 4 aprile
Nel capoluogo siciliano indice di congestionamento del 39%
C’è più traffico che a Los Angeles. Ma meno di Istanbul
 
la Repubblica, 4 aprile
Il ministero dello Sviluppo economico comunica alla Regione di aver rigettato la domanda cdi concessione della Independent gas management
 
il manifesto, 4 aprile
Questa sera assemblea all’ex Colorificio Liberato contro la minaccia di sgombero da parte della multinazionale J-Colors, proprietaria dell’area. Occupato da quasi sei mesi, lo spazio era in stato di abbandono dal 2009
 
il manifesto, 4 aprile
Al via la più grande inchiesta del mondo sugli abusi sessuali ai danni dei minori. Una commissione indagherà a 360°, a partire dai troppi scandali che hanno investito la Chiesa. Non solo le responsabilità ma anche le coperture, connivenze e complicità
 
Corriere della Sera, 4 aprile
In agitazione centinaia di dipendenti delle catene più importanti: McDonald’s, Burger King, Domino’s Pizza
 
Il Sole 24 Ore, 5 aprile
La Consob ha sanzionato per complessivi 11,3 milioni di euro Salvatore Ligresti, Giancarlo de Filippo e Niccolò Lucchini per manipolazione operativa sul titolo Premafin, le cui quotazioni sono state artificiosamente sostenute in borsa tra novembre 2009 e settembre 2010. Lo si legge sul bollettino della commissione
 
Altracittà.org, 5 aprile
Raccogliendo la sollecitazione di Carta di Roma e la storica battaglia condotta dalla presidente Laura Boldrini, l’agenzia Adnkronos annuncia che i suoi lanci non conterranno più la parola ‘clandestino’ riferita alle persone immigrate
 
la Repubblica, 5 aprile
Nuovo report nel libro di Jorgen Randers "2052: Scenari globali per i prossimi quarant’anni" presentato con il Wwf e il Club di Roma. "La causa principale dei problemi futuri è il modello politico ed economico predominante che è eccessivamente focalizzato sul breve termine"
 
la Repubblica, 5 aprile
L’imprenditore Giuseppe Lo Presti, arrestato nell’inchiesta sugli appalti truccati, confessa la corruzione nei confronti di Guarischi, già consigliere regionale di Forza Italia. E cita espressamente l’ex governatore
 
Corriere della Sera, 7 aprile
Prima dell’offerta Gucci, la storia dei finanzieri che hanno affossato il marchio
 
Reuters, 8 aprile
Every new solar panel installed on European rooftops chips away at power utilities’ centralized production model. Unless they reinvent themselves soon, these giants risk becoming the dinosaurs of the energy market

Newsletter

Ogni settimana l'informazione indipendente di Altreconomia