Attualità

Sacchetti ancora in circolo, mentre Clini apre agli ogm

Intanto a fine febbraio la Corte europea dei diritti dell’uomo ha stabilito che l’Italia ha violato la Convenzione sui diritti umani nella vicenda di 24 migranti somali ed eritrei respinti in Libia dopo essere stati intercettati in mare. Una sentenza definita “storica” dall’Alto commissariato Onu per i rifugiati.

Tratto da Altreconomia 137 — Aprile 2012

LEVIEDELLASIA.CORRIERE.IT
22 FEBBRAIO
La questione alimentare sta rapidamente scalando la lista delle priorità della Cina. L’anno scorso l’importazione di prodotti agricoli è cresciuta del 30% sul 2010 e la Repubblica popolare nel giro di 2 o 3 anni diventerà il primo importatore al mondo.
Il ministero dell’Agricoltura ha poi comunicato che nel 2011 la Cina ha importato prodotti agricoli per 95 miliardi di dollari con un deficit agricolo attestatosi a 34 miliardi di dollari, più 47%.

REUTERS
23 FEBBRAIO 2012
L’Unione europea condanna l’Italia per la pratica dei respingimenti dei migranti provenienti dalla Libia. La Corte europea dei diritti dell’uomo ha stabilito che l’Italia ha violato la Convenzione sui diritti umani nella vicenda di 24 migranti somali ed eritrei respinti in Libia dopo essere stati intercettati in mare. Una sentenza definita “storica” dall’Alto commissariato Onu per i rifugiati. Sullo stesso tema, da marzo è possibile assistere alle proiezioni del documentario di Andrea Segre e Stefano Liberti, “Mare chiuso”. Girato tra giugno e agosto 2011, è realizzato tra il campo profughi di Shousha, in Tunisia, e i centri per i richiedenti asilo nel Sud Italia. Un percorso che si è concluso a Strasburgo.

ANSA

26 FEBBRAIO 2012
Marea nera: Usa, si apre processo del secolo a Bp. Sul colosso britannico incombe prospettiva risarcimento record. Ma il 3 marzo, con un accordo extragiudiziale da 7,8 miliardi di dollari e nessun processo, British Petroleum raggiunge un compromesso con le migliaia di persone che avevano presentato ricorso singolarmente.

IL CORRIERE DELLA SERA
28 FEBBRAIO 2012
Calcio scommesse, il magistrato dell’inchiesta: “Auspicabile un’amnistia”
Ma Petrucci: “È un’ipotesi irrealizzabile”. La proposta choc del procuratore Di Martino: “Fenomeno troppo esteso, bisognerebbe ripartire da zero”.

IL SOLE 24 ORE
2 MARZO 2012
Gli Usa ammettono: l’offerta di greggio oggi è insufficiente. Brent da record, mai così caro in euro. Nei primi due mesi di quest’anno il mondo ha consumato mezzo milione di barili al giorno di petrolio in più rispetto a quanto ne sia stato prodotto. Se si cancellasse completamente dalla scena l’Iran, sia in termini di output sia di consumi, il deficit salirebbe a 1,6 milioni di barili al giorno.

LA REPUBBLICA – ed. BOLOGNA
5 MARZO 2012
Rapine a extracomunitari, arrestati 4 agenti. Operazione della squadra Mobile della questura di Bologna: un paio gli episodi accertati, due gli equipaggi di volanti coinvolti. Una delle vittime sarebbe stata sequestrata e picchiata con le manette ai polsi: ha riportato la perforazione di un timpano.

ASCA
7 MARZO 2012
Rifiuti: raccolta e recupero abiti usati, siglato accordo Anci-Conau. Sostenere lo sviluppo della raccolta differenziata dei rifiuti tessili e degli abiti usati in Italia, con evidenti vantaggi in termini ambientali, economici e sociali per la collettività, riducendo i costi sostenuti dai Comuni. È l’obiettivo del protocollo d’intesa firmato dall’Associazione nazionale dei Comuni italiani e dal Consorzio nazionale abiti e accessori usati che aderisce all’Unione imprese di recupero di Fise/Confindustria.

ILCAMBIAMENTO.IT
8 MARZO 2012
Sacchetti di plastica: sanzioni rimandate al 2014. È stato prorogato di sei mesi il termine per la definizione dei criteri di biodegradabilità degli shopper, mentre la data in cui scatteranno le sanzioni per chi viola il divieto di commercializzazione per tutti i sacchetti che non sono conformi agli standard Ue è stata spostata al gennaio 2014.
Lo ha stabilito la Commissione Ambiente della Camera durante la discussione dell’articolo 2 del decreto su “Misure straordinarie e urgenti in materia ambientale”.

PLOSONE
8 MARZO 2012
Allarme fiumi: troppi prelievi idrici, molti a rischio. Decimazione della biodiversità acquatica e seri danni economici: su 405 bacini nel mondo, 201 sono a secco per un mese all’anno.

IL CORRIERE DELLA SERA
9 MARZO 2012
Appalti pilotati, nove arresti in Calabria. Gli imprenditori “studiavano” le buste. A seguito dell’operazione delle Fiamme gialle, in carcere anche funzionari della Sorical, l’azienda franco-calabrese che gestisce i servizi idrici.

LA REPUBBLICA
14 MARZO 2012
Le Poste italiane nel mirino dell’Antitrust. “Mentre tutti gli operatori postali devono applicare sui prezzi offerti l’imposta sul valore aggiunto, Poste italiane beneficerebbe di un notevole vantaggio competitivo potendo formulare offerte esenti da iva”, ha spiegato l’authority.

RAINEWS24
15 MARZO 2012
Clini apre agli ogm: pioggia di critiche. Il ministro dell’Ambiente: il divieto resta ma non fermiamo la ricerca. No di agricoltori e ambientalisti.
 

Newsletter

Ogni settimana l'informazione indipendente di Altreconomia