Attualità

Pulizie creative

Dopo Unicredit, anche Intesa Sanpaolo si "ritrova" in rosso per 4,5 miliardi di euro. E poi gli spari della Marina nel Canale di Sicilia, gli "atti illogici" del pm del caso Uva, le conseguenze dell’inquinamento, la discarica di Bussi, i titoli spazzatura di Bank of America, i "finti scavi" nei cantieri del nuovo ospedale di Bergamo e tanto altro ancora. La rassegna stampa settimanale di Altreconomia

la Repubblica, 24 marzo (extra)
Raffiche di mitra nel Canale di Sicilia contro un peschereccio degli scafisti che non si ferma. Indaga la procura militare
 
Corriere della Sera, 25 marzo
L’inchiesta sull’uomo morto dopo un fermo nel 2008: dubbi sulla richiesta di rinvio a giudizio. Si sospetta che il processo fosse minato in partenza
 
Ansa, 25 marzo
Un decesso su otto a livello mondiale
 
Il Sole 24 Ore, 26 marzo
La commissione Politiche Ue della Camera ha bocciato l’emendamento del Pd alla legge comunitaria che porta al 20% il minimo di frutta (attualmente il 12%) nelle bevande analcoliche a base di frutta prodotte e commercializzate in Italia
 
Internazionale, 26 marzo
Il 25 marzo la corte costituzionale spagnola all’unanimità ha dichiarato “incostituzionale” la dichiarazione di sovranità del parlamento catalano

Il Fatto Quotidiano, 26 marzo
Le analisi dell’Istituto superiore della sanità sul sito di rifiuti tossici più grande d’Italia in provincia di Pescara: "Nessun controllo su rete idrica, coinvolte anche scuole e ospedali". La contaminazione è andata avanti fino al 2007. Realacci (Pd): "Nel sito ex Montecatini Edison 1 milione 800mila tonnellate di scorie"
 
Amnesty.it, 27 marzo
Hussain Almerfedi, yemenita, è detenuto nella base navale statunitense di Guantánamo Bay, a Cuba, dal 2003. Non è stato accusato di alcun reato né è stato sottoposto a un processo dalle autorità Usa
 
la Repubblica, 27 marzo
La proposta di Forza Italia, sostenuta da Lega e Fratelli d’Italia, è passata con i voti di sette consiglieri del Pd, due di Rifondazione, uno dei Verdi e dell’unico esponente 5 Stelle. E accontenta i residenti
 
Il Sole 24 Ore, 27 marzo
La Constantin Film Verleih, società tedesca che possiede, segnatamente, i diritti dei film «Vic il Vichingo» et “Pandorum”, e la Wega Filmproduktionsgesellschaft, società austriaca che possiede i diritti del film “Il nastro bianco” , si sono accorte che i loro film potevano, senza il loro consenso, essere visti, o anche scaricati, a partire dal sito Internet “kino.to”
 
Il Sole 24 Ore, 27 marzo
Per avere venduto in modo fuorviante bond ipotecari ai fondi Fannie Mae e Freddie Mac prima dello scoppio della crisi, Bank of America ha siglato un patteggiamento da 9,5 miliardi di dollari con la Federal housing finance agency (Fhfa), l’agenzia che regola proprio i due gruppi nazionalizzati nel settembre 2008 e che garantiscono la grande maggioranza dei mutui americani
 
la Repubblica, 27 marzo
Il direttore del Giornale durante un talk show disse: "Era un criminale, hanno fatto bene a sparargli"
 
l’Espresso, 27 marzo
Il fallimento della Divania, che dava lavoro a 430 operai e vendeva in mezzo mondo, fu  dovuto a ben 203 derivati-trappola. Sotto inchiesta Ghizzoni e l’ex numero uno Profumo
 
Eco di Bergamo, 27 marzo
C’erano "i giornalisti, la televisione e gli escavatori che facevano finta di scavare, dove uno scavava e l’altro riempiva, giusto per fare cinema". Così un uomo, tale ‘Ale’, parlando con Pierpaolo Perez, l’ex responsabile dell’Ufficio gare e appalti di Infrastrutture Lombarde arrestato una settimana fa assieme all’ex direttore generale Antonio Rognoni, descrive in una telefonata intercettata del febbraio 2012 dei lavori a favore di telecamere e cronisti per la cosiddetta ‘trincea’ del nuovo ospedale di Bergamo. Il contenuto della conversazione telefonica viene riportato in un brogliaccio agli atti dell’indagine che ha portato agli otto arresti
 
Ansa.it, 28 marzo
Il governatore della Calabria: ‘è necessario fare un passo indietro’

la Repubblica, 28 marzo
Ca’ de Sass iscrive a bilancio 7,8 miliardi di accantonamenti e rettifiche, di cui 3,5 miliardi nel solo quarto trimestre. Il dividendo confermato a 5 cent, verrà pagato cash. Dalla rivalutazione delle quote di Bankitalia un impatto di 2,56 miliardi. Nel piano al 2017 una business unit per i crediti difficili, 4.500 dipendenti in eccesso. Il mercato apprezza il piano e la solidità patrimoniale: +3,5% del titolo
 
Il Sole 24 Ore, 28 marzo
Il Tribunale Ue ha confermato che il contributo finanziario fornito dal Fondo europeo di sviluppo regionale alla regione italiana Puglia dev’essere ridotto di quasi 80 milioni di euro
Le gravi carenze di cui le autorità italiane hanno dato prova nella gestione e nel controllo dell’utilizzo dei fondi dell’Unione sono tali da condurre a irregolarità sistemiche

The Intercept, 29 marzo
Secret documents newly disclosed by the German news magazine Der Spiegel on Saturday shed more light on how aggressively the National Security Agency and its British counterpart have targeted Germany for surveillance
 
la Repubblica, 31 marzo (extra)
Clima. Nel 2100 un miliardo di persone senza acqua sufficiente nelle città In aumento alluvioni e carestie Scenari catastrofici (e vie di fuga) nel rapporto del gruppo Onu premiato con il Nobel 

Newsletter

Ogni settimana l'informazione indipendente di Altreconomia