Il confine è più in là

Cambiare vita passo dopo passo. Un viaggio a piedi di 4.000 chilometri sul Pacific Crest Trail di Elettra Pistoni
ISBN 9788865163610

Prezzo: 17,50

160 pagine/ 13×20 centimetri / con foto a colori

Il Pacific Crest Trail (il Sentiero delle creste del Pacifico o PCT) è un sentiero che corre lungo la porzione più alta delle catene montuose della Sierra Nevada e delle Cascate, dal confine degli Stati Uniti con il Messico fino al confine tra Stati Uniti e Canada. Elettra Pistoni lo ha percorso quasi tutto in sei mesi, da sola e con tutto quello che le sarebbe servito racchiuso in uno zaino, compresa la voglia di camminare. Due gambe, non le è servito altro. Questo cammino però ha fatto da cornice a un altro viaggio, alla scoperta del proprio paesaggio interiore: Elettra, a 42 anni, rimette in discussione la sua vita, indagando sui perché di certe pulsioni e sul modo di assecondarle senza perdere di vista la realtà, interrogando il passato e il futuro alla ricerca di soluzioni che mettano finalmente pace tra la sua natura e la natura del mondo in cui vive.

«Non credo molto ai confini, ai punti di partenza e di arrivo, a traguardi, croci, bandierine e monumenti. Sento che ogni vero viaggio comincia dagli incontri»: inizia così il cammino di Elettra Pistoni sul Pacific Crest Trail

I paesaggi, la solitudine, le paure, ma soprattutto gli incontri sono lo sfondo e il motore dei suoi pensieri. Attraversando il deserto californiano, i passi a 4.000 metri della Sierra Nevada, i boschi infiniti dell’Oregon e le montagne innevate dello stato di Washington, l’autrice conosce donne e uomini per certi versi straordinari e, quando mancano ormai “solo” 266 chilometri alla mèta, capisce che il confine è comunque “più in là”…

Recensioni

Letizia Palmisano – settembre 2020

Class Travel – settembre 2020

Gli autori

Elettra Pistoni

Ha lavorato per 20 anni come web designer. Ama i lunghi viaggi a piedi ed è alla ricerca di un modello di vita che le permetta di seguire le sue passioni. Dopo il viaggio sul Pacific Crest Trail, ha deciso di mettere le mani nella terra e iniziare un “giro del mondo” di fattoria in fattoria.