Attualità

Lo Porto, nessuna giustizia

The Intercept ha incontrato la famiglia del cooperante italiano Giovanni Lo Porto, ucciso in Pakistan da un drone statunitense nel gennaio 2015. Gli ultimi rapporti della Commissione del Consiglio d’Europa contro il razzismo, il dossier sul cambiamento climatico del Guardian e gli aggiornamenti dalla Libia. L’ultima rivelazione sulle stragi nazifasciste da l’Espresso e la richiesta di radiazione per due medici del G8 2001. La rassegna stampa settimanale di Altreconomia

Redattore Sociale, 6 marzo (extra)
Francesco all’Angelus descrive l’iniziativa ecumenica di aiuto alle popolazioni in fuga dalle guerre come un “segno concreto di impegno per la pace e la vita”. Sant’Egidio: “Arrivati in Italia 97 profughi, nei prossimi mesi saranno un migliaio”
 
Somo.nl, 7 marzo (extra)
The Dutch government and the Dutch dredging companies involved in the Suez Canal expansion failed to consider the adverse impact of their activities would have on both human rights and the environment
 
La Stampa, 10 marzo (extra)
Le indiscrezioni della Sueddeutsche Zeitung. E intanto il gruppo si prepara a tagliare tremila posti di lavoro entro il 2017
 
the guardian, 11 marzo (extra)
While BP say the decision to ends its Tate sponsorship is unrelated to climate protests, museum industry insiders say campaigners are having an effect as they turn the spotlight on the ethics of corporate funding
 
ASGI.IT, 15 marzo
Preoccupazione per l’aumento di episodi di discorsi pubblici di incitamento all’odio, la crescita della violenza razzista, antisemita e islamofoba in Francia
 
The Intercept, 15 marzo
IN JANUARY 2015, a CIA drone strike killed two aid workers held hostage in an al Qaeda compound in Pakistan. Then, in April, President Barack Obama made an unprecedented announcement from the White House
 
Ansa.it, 15 marzo
Gip, Vassallo ‘aggiusta processi’. Pm,ammissioni ma non è finita
 
popoff, 15 marzo
La delegazione di Acad a Bruxelles ospite del Gue proprio nel giorno in cui la capitale belga è sconvolta da un’operazione antiterrorismo
 
la Repubblica, 16 marzo
Lunedì scorso l’Onu ha diffuso un comunicato in cui riconosce che la maggioranza del parlamento legittimato dalla comunità internazionale sostiene la nuova lista dei ministri dell’esecutivo di riconciliazione nazionale
 
la Repubblica, 16 marzo
Ma anche i dipendenti non resteranno all’asciutto: previsti 560 euro per l’organico spagnolo. La figlia Sandra, socia al 5% di Zara, percepirà 94 milioni. In Italia solo Del Vecchio incasserà un dividendo milionario dalla sua Luxottica
 
l’Espresso, 16 marzo
Il silenzio sui responsabili calò per motivi di opportunità politica. Nelle carte della commissione parlamentare che indagò sui massacri, e messe online dalla Camera il 16 febbraio scorso, la verità sui quindicimila civili italiani massacrati tra il 1943 e il 1945
 
Nigrizia, 16 marzo
In questi giorni il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è in visita in Etiopia, prima tappa del suo viaggio nel continente. Obiettivo della visita: continuare a stringere legami con Addis Abeba e far concludere affari lucrosi alle aziende italiane, specie in campo energetico. Poco importa se il governo etiope, bramoso di sviluppo, stia violando i diritti umani della sua gente
 
L’Huffington Post, 17 marzo
Sono stati condannati per il G8 di Genova perché durante il servizio alla caserma di Bolzaneto hanno compiuto violenze nei confronti dei ragazzi arrestati, eppure l’Ordine dei medici ha deciso una blanda punizione
 
The Intercept, 17 marzo
Government lawyers on Thursday continued their fight to bury the Senate Torture Report, arguing before the D.C. District Court of Appeals that the 6,700-page text could not be released on procedural grounds
 
Amnesty.it, 18 marzo
Secondo Amnesty International, il "doppio linguaggio" collettivo dei leader europei non riesce a nascondere le enormi contraddizioni dell’accordo siglato oggi, venerdì 18 marzo, tra Unione europea e Turchia sulla gestione della crisi dei rifugiati
 
Garante per la protezione dei dati personali, 18 marzo
Privacy e shopping sul web
Intervista ad Antonello Soro, Presidente del Garante privacy
 
RaiNews, 18 marzo
Reclutavano in Nigeria giovani donne che, dopo essere state sottoposte a rito ‘Juju’ ed avere contratto un debito, venivano trasferite dapprima in Libia, dove rimanevano diverse settimane controllate a vista da persone armate, quindi condotte a bordo di gommoni in Italia
 
the guardian, 19 marzo
Last week BP announced it was ending its Tate sponsorship after 26 years, citing a ‘challenging business environment’. We look back at protests staged by the art collective, from a mass exorcism to a live tattoo event
 
Internazionale, 20 marzo
Il primo cartello che si para davanti al forestiero che varchi il limite dell’antica cerchia delle mura fiorentine è quello color marroncino, recante un simbolo quadrangolare inscritto in un cerchio, che indica l’ingresso in una “zona patrimonio dell’umanità Unesco”
 
il manifesto, 20 marzo
Oggi L’Avana accoglie il presidente statunitense, che arriva dopo aver ammesso “il fallimento” Usa verso la rivoluzione castrista del 1959 e dopo avere “deciso” la fine del “bloqueo”. Parlerà ai cubani, anche in diretta tv, e con il socialista Castro discuterà “da pari a pari” su come porre fine a una lunga guerra fredda
 
Infomobile, 20 marzo
Refugees are stuck the islands of the Aegean as Greek government forbid them moving on to the mainland in order to control the distribution of thousands to different mass camps
 
Aspo Italia, 20 marzo
Quanto petrolio e gas rimangono ancora da estrarre in Italia? Ha senso estrarli alla massima velocità possibile? 
 
the guardian, 21 marzo (extra)
World Meteorological Organisation says unprecedented rate of change sends a powerful message to world leaders to implement the Paris deal to cut emissions
 
l’Espresso, 21 marzo (extra)
A 54 anni di carriera il regista non ha perso né il gusto di fare cinema né quello della politica. E con "Io, Daniel Blake" racconta l’amara storia di un vedovo e invalido costretto a cercare lavoro in uno Stato sociale che non esiste più
 
the guardian, 21 marzo (extra)
February 2016 was likely the hottest month in thousands of years, as we approach the 2°C danger limit

 

Newsletter

Ogni settimana l'informazione indipendente di Altreconomia