Attualità

Il deserto in aula

I presenti all’informativa del ministro Gentiloni sull’uccisione di Giovanni Lo Porto, il rapporto Global witness sulle morti degli attivisti ambientali, Coca-Cola e i diritti dei lavoratori spagnoli, la vigilanza Bce nei consigli di amministrazione delle banche, Mps-Nomura e il processo di Milano, 29 anni dopo Chernobyl. La rassegna stampa settimanale di Altreconomia

CorpWatch, 17 aprile
Ernst & Young, una delle quattro più importanti società di revisione, ha accettato di pagare 10 milioni di dollari allo stato di New York per risolvere una causa legale sugli espedienti contabili di Lehman Brothers
 
Internazionale, 20 aprile
Secondo l’ultimo rapporto dell’organizzazione Global witness, le uccisioni di ambientalisti nel 2014 sono aumentate del 20 per cento rispetto all’anno precedente. L’ong parla di 116 morti a livello mondiale, di cui 29 in Brasile, 25 in Colombia e 15 nelle Filippine
 
Iuf.org, 20 aprile
Il 15 aprile è arrivata la sentenza della Corte Suprema. La ristrutturazione e la chiusura di 4 impianti ad Alicante, Fuenlabrada (Madrid), Palma di Maiorca e Colloto (Asturie) ha colpito più di 1.190 lavoratori
 
CorpWatch, 21 aprile
Stora Enso -gigante svedese della lavorazione e produzione della carta- è stato inserito nella lista nera dopo che indagini sulla sua catena di fornitura in Pakistan hanno dimostrato che la società avrebbe coscientemente fatto ricorso al lavoro minorile
 
Il Sole 24 Ore, 22 aprile
In vista dell’Expo raddoppiano gli appartamenti in affitto a Milano. Secondo i dati diffusi da Airbnb, portale internazionale per la condivisione e la prenotazione online di case, il numero di alloggi milanesi presenti sul sito è più che raddoppiato
 
La Stampa, 23 aprile
 
Il Sole 24 Ore, 24 aprile
È stato arrestato in Svizzera, a Lugano, l’imprenditore astigiano Marco Marenco, 59 anni, al centro del crack Borsalino, storica azienda di cappelli. Lo riferisce l’edizione online del Corriere del Ticino. Il suo sarebbe uno dei crac più grandi della storia italiana dopo Parmalat: ben 3,5 miliardi di euro secondo alcune stime
 
Amnesty.it, 24 aprile
I bambini rom subiscono ogni giorno discriminazione e segregazione scolastica a causa dell’ormai annosa incapacità del governo ceco di affrontare il problema del pregiudizio fortemente radicato nel sistema educativo, ha dichiarato Amnesty International in un nuovo rapporto pubblicato oggi
 
Il Sole 24 Ore, 24 aprile
Il patrimonio immobiliare del Qatar si è appena arricchito di tre gioielli: Constellation Hotels, parte della holding dell’emirato ha acquistato Claridge’s, The Berkeley e The Connaught, tre degli alberghi di lusso più celebri di Londra dai fratelli Barclay, i miliardari proprietari del Ritz
 
Amnesty.it, 24 aprile
“Ieri a Bruxelles è stata decisa un’operazione per salvare la faccia, non le vite umane. Tutte le parole pronunciate e le risorse messe a disposizione lasciano intendere che i leader europei pensino seriamente a salvare vite umane. Ma il punto è che stanno affrontando il problema a metà” – ha dichiarato John Dalhuisen, direttore del programma Europa e Asia Centrale di Amnesty International
 
Internazionale, 25 aprile
La morte di due ostaggi, un americano e un italiano, avvenuta durante un’operazione militare condotta con i droni dagli Stati Uniti in Pakistan, ha riaperto le polemiche contro il programma di omicidi mirati condotto da Washington dal 2004

Corriere della Sera, 25 aprile
Quando il ministro Gentiloni ha riferito al Parlamento sull’uccisione del cooperante Lo Porto, l’Aula di Montecitorio era semivuota
 
Il Sole 24 Ore, 25 aprile
Tra le tante novità piovute sulle banche italiane con la Vigilanza unica europea, in vigore dal novembre scorso, ce n’è anche una che impatterà poco sui bilanci ma molto sulle abitudini dei vigilati: la possibilità, per la Bce, di inviare uno o più osservatori alle riunioni dei consigli di amministrazione delle banche
 
Il Fatto Quotidiano, 25 aprile
Come anticipato da IlFattoQuotidiano.it, la versione definitiva del documento – presentata il 21 aprile al Presidente Sergio Mattarella e che verrà resa pubblica dal ministero la prossima settimana – non fa cenno al piano di dimezzamento del discusso programma militare. Questo nonostante le promesse del ministro della Difesa, della quale ora Sel e M5S chiedono le dimissioni: "Ennesima dimostrazione di mancato rispetto degli impegni presi con il Parlamento"
 
la Repubblica, 25 aprile
Il patto metteva a disposizione dei Paesi stranieri un contratto flessibile e poco costoso per le assunzioni. Nella realtà ne viene utilizzato uno di "serie b" che corrisponde a una retribuzione di 800 euro
 
Internazionale, 25 aprile
Il Consiglio europeo straordinario sull’immigrazione che si è tenuto il 23 aprile a Bruxelles ha partorito il solito topolino. A leggere il testo finale, l’unica vera novità sembra l’aumento dei fondi destinati alla missione Triton, coordinata dall’agenzia delle frontiere Frontex, a cui andranno 9 milioni di euro al mese.
 
Ansa.it, 25 aprile
Chiesto giudizio per banca senese e Nomura con Sayed e Ricci
 
La Nuova Venezia, 25 aprile
Svelato l’accordo che il Commissario Zappalorto ha trovato con le Generali. Per il momento bloccato, da un movimento di cittadini, fino all’insediamento della nuova giunta. Dura la reazione di Italia Nostra: "come per il Fontego, si svende il patrimonio pubblico per una mancia”
 
la Repubblica, 26 aprile
29 anni dopo. Problema irrisolto. Il 26 aprile 1986 l’esplosione della centrale di Chernobyl mandò in frantumi il mito della sicurezza nucleare
 
Corriere della Sera, 26 aprile
“Lo smembramento del Parco rischia di disperdere un patrimonio di ricerche e conoscenze scientifiche sviluppati nell’arco di 80 anni”

© Riproduzione riservata

Newsletter

Iscriviti e ricevi la newsletter settimanale di Altreconomia