Attualità

Il conto

L’Olanda cambia registro nei confronti delle multinazionali che, per eludere il fisco, registrano le proprie sedi nel Paese mentre la banca americana JP Morgan è chiamata dalle autorità Usa a versare 6 miliardi di dollari per operazioni speculative alla vigilia del 2008. E poi il Venezuela, frontiera di Eni, lo sviluppo degli istituti di credito europei a Est del Danubio, la folle corsa del mattone cinese. Le notizie della settimana nella rassegna stampa di Altreconomia

la Repubblica, 26 agosto
Un mega-allevamento di mucche al posto degli impianti di trasmissione della Radio vaticana. È questo l’ imprevisto piano di "trasformazione" dello storico Centro trasmittente di S. Maria di Galeria, alle porte di Roma, da dove l’ emittente diffonde le celebrazioni del Papa e trasmette quotidianamente (radio-giornali, dibattiti, musica classica e pop) in 40 lingue

Il Sole 24 Ore, 27 agosto
L’America di Barack Obama sogna di sostituirlo al petrolio per segnare «un nuovo secolo americano». E persino la chiesa d’Inghilterra vi vede una possibile via per la salvezza (dal caro bolletta). Eppure, lo shale gas – l’energia che si ottiene dalle argille iniettando acqua ad alta pressione – è prima di tutto l’energia della discordia

Greenpeace.org, 27 agosto
Il video pubblicato da Greenpeace su youtube che mostra i due striscioni ad apertura telecomandata comparsi durante la cerimonia di premiazione del Gran Premio di F1 Spa del Belgio e’ stato rimosso a seguito delle lamentele dei vertici della F1. Il video ha attratto quasi 250 mila visite nelle prime 36 ore di pubblicazione
 
la Repubblica, 28 agosto
Il governo dà il via libera per stanziare quasi 200 milioni extra per la linea 4 del metrò che, entro l’ Expo, è promessa operativa almeno tra Linate e Forlanini. Il primo frutto del provvedimento "sblocca cantieri", contenuto nel decreto del Fare, va a favore dell’ amministrazione Pisapia
 
Il Sole 24 Ore, 28 agosto
Solo se i piani delle case continueranno a salire potremo ancora vedere il cielo. C’è una morale diffusa, di stampo confuciano, che spinge i cinesi ad accettare quella corsa al mattone che tiene la Cina quasi sempre sul filo di una bolla pronta a scoppiare. Se anche un nuovo palazzo ti toglie la visuale dalla finestra di casa, dà un futuro, allarga un orizzonte alla comunità
 
Corriere della Sera, 28 agosto
Le autorità Usa hanno chiesto a JP Morgan di versare oltre 6 miliardi di dollari per porre fine alle accuse secondo cui la banca ha venduto in modo fuorviante bond garantiti da mutui alla vigilia della crisi finanziaria del 2008

l’Espresso, 29 agosto
Il governo italiano è stato costretto a imporre il rispetto delle regole Ue sul trattamento dei rifiuti. Specie su quelli ‘umidi’, che non vengono trattati a dovere. E ora almeno metà dei centri di smaltimento è fuorilegge
 
Il Sole 24 Ore, 29 agosto
Sono le banche più aiutate e zavorrate d’Europa ma, per le agenzie di rating, le Landesbanken tedesche rimangono un investimento “gioiello”, istituti il cui debito è ultra-sicuro

la Repubblica, 29 agosto
L’amministratore delegato Paolo Scaroni, in un incontro a Caracas, ha dato il via all’accordo con la società di stato Pdvsa "per lo sviluppo di condensati": obiettivo oltre 170 milioni di barili di riserve
 
il manifesto, 30 agosto
Nel "laboratorio" economico dell’Est ogni nazione prova a prendersi una fetta del credito. Tra i nuovi soggetti in espansione la Turchia e soprattutto la Sberbank russa. In un mercato pulviscolare la Germania punta sulle fabbriche mentre l’Italia (Unicredit e Intesa) è tra i più presenti
 
Il Fatto Quotidiano, 30 agosto
Il provvedimento di gestione provvisoria per i prossimi due mesi adottato anche in seguito all’approvazione dei risultati del primo semestre 2013, chiuso ancora in forte perdita (232 milioni) dopo il -526 milioni registrato nel 2012
 
la Repubblica, 30 agosto
Il governo olandese ha deciso di chiudere le loro "cassette della posta": le aziende "globali" registrano la sede nei Paesi Bassi per le agevolazioni fiscali ma producono nei Paesi in via di sviluppo cui sottraggono almeno 145 milioni di euro all’anno
 

Peacelink, 31 agosto
Iniziative NO MUOS in tutta la Sicilia. Leoluca Orlando preannuncia azioni congiunte con Accorinti

eddyburg.it, 31 agosto
Ancora una denuncia delle devastazioni perpetrate dalla giunta Cappellacci. Ma restano confinate sui  mass-media dell’Isola, mentre dietro l’alibi dell’"aggiornamento" tentano di distruggere le tutele del "piano Soru"
 
Peacelink, 2 settembre
PeaceLink è entrata in possesso dei dati attuali degli ammalati della città Taranto: sono 8916. Tante risultano le persone che hanno l’esenzione dal ticket per malattie tumorali, ossia il "codice 048".
Nel distretto sanitario 3, che comprende i quartieri più vicini all’area industriale (quartiere Tamburi, Paolo VI, Città Vecchia e parte del Borgo), c’e’ un malato di cancro ogni 18 abitanti. Per la precisione 4328 malati su 78mila abitanti

Newsletter

Ogni settimana l'informazione indipendente di Altreconomia