Approfondimento

Il cinema di tutto il mondo a Milano

Dal 4 al 10 maggio, verranno proiettati 60 titoli, in arrivo da Africa, Asia e America Latina. Il Festival -giunto alla 25esima edizione e promosso dal COE- è partner di Milano Fair City, e domenica ospita una merenda equosolidale (a Porta Venezia). Per gli abbonati ad Altreconomia uno sconto di 5 euro sul costo della tessera che dà diritto a tutte le proiezioni

Da oggi (4 maggio) fino a domenica Milano ospita il Festival del Cinema africano, d’Asia e d’America Latina (FCAAAL), l’unico festival in Italia interamente dedicato alla conoscenza delle cinematografie, delle realtà e delle culture dei Paesi dell’Africa, dell’Asia e dell’America Latina.
È la 25esima edizione del Festival, organizzato e promosso dall’Associazione COE (www.coeweb.org), che sarà aperto dall’anteprima italiana di Taxi Teheran, il film di Jafar Panahi vincitore dell’Orso d’Oro all’ultima Berlinale, distribuito in Italia dalla neonata “Cinema” di Valerio De Paolis.

Madrina d’eccezione sarà la cantante Malika Ayane, ospite della serata di chiusura del festival. La Giuria ufficiale, che assegnerà il Premio per il miglior lungometraggio del concorso “Finestre sul mondo”, sarà presieduta da Abderrahmane Sissako.
Il Festival prevede la proiezione di circa 60 titoli, selezionati tra più di 800 film visionati. Sono in programma 30 prime nazionali, 3 prime europee e una prima mondiale. Tutti i film sono sottotitolati in italiano. Accanto alla programmazione cinematografica il festival proporrà quest’anno, al Festival Center – la Casa del Pane, Casello ovest di Porta Venezia – numerosi eventi tra cui domenica 10 maggio alle 17.00 una merenda equo-solidale per presentare Milano Fair City e la World Fair Trade Week (milanofaircity.org).

La tessera abbonamento, valida per tutte le proiezioni (comprese le proiezioni al Mudec + mostre “Africa” e “Mondi a Milano") costa 30 euro (25 euro per gli abbonati di Altreconomia). Per acquistarli con lo sconto – se siete abbonati – scrivete a massimo@altreconomia.it e riceverete un "invito" di Altreconomia da mostrare in sede di acquisto della tessera.

Le tessere sono disponibili presso la segreteria del Festival in via Lazzaroni nr. 8 (Zona Stazione Centrale – MM Centrale) dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 17, e presso il Festival Center (Casello Ovest di Porta Venezia – Piazza Oberdan – MM Porta Venezia) dalle 10 alle 17, e dal 4 Maggio presso le sale cinematografiche (eccetto Mudec).

Per tutti i dettagli su programma, orari e proiezioni: COE-Centro Orientamento Educativo, tel. 02 6696258, festival@coeweb.org, www.festivalcinemaafricano.org

Newsletter

Ogni settimana l'informazione indipendente di Altreconomia