Attualità

Appartamento vista crac

Le banche spagnole anticipano la bolla italiana, vendendo 80mila case (scontate) soltanto sul web. L’istituto di credito dello Stato Vaticano (Ior) è decapitato dalle inchieste, mentre a Ravenna parte il maxiprocesso per 160 morti di amianto ai vertici del petrolchimico. Eni emette un bond da un miliardo di euro e vede affondare una piattaforma al largo delle coste congolesi. E poi la frode fiscale dell’ex padrone dell’Ilva di Taranto. La rassegna stampa settimanale di Altreconomia

Corriere della Sera, 1 luglio
Accusato di ricettazione per un cd di dati raccolti dalla Kroll. La nota della difesa: tesi d’accusa lacunosa e contraddittoria
 
Corriere della Sera, 1 luglio
Il piano presentato nella sede di Confindustria a Roma. Impianti produttivi da smantellare a Ginosa e Matera
 
la Repubblica, 1 luglio
Prosegue la rivoluzione avviata da papa Francesco sull’Istituto con  la nomina della commissione di ‘controllo’. Nel board entrano Rolando Marranci e Antonio Montaresi. Il presidente: "Oggi abbiamo bisogno di andare in una nuova direzione"
 
la Repubblica, 2 luglio
Il giudice amministrativo si occupa di tutti i ricorsi che riguardano l’economia italiana: tra questi anche quella degli ex vertici del Mps contro le sanzioni per oltre 5 milioni inflitte loro da Bankitalia
 
Il Giorno, 2 luglio
All’origine dell’esposto, la denuncia di "condotte commerciali sleali ai sensi dell’articolo 62  in quanto verrebbe proposto un prezzo per la campagna 2013-2014 palesemente al di sotto dei costi di produzione medi del latte destinato alla trasformazione"
 
la Repubblica, 2 luglio
La donna indossa una maglietta a doppia faccia: la ragazza marocchina delle notti di Arcore e il fratello, morto in ospedale dopo essere stato fermato dai carabinieri. "La morte di Giuseppe non interessa alla giustizia", dice
 
Il Sole 24 Ore, 2 luglio
Le banche spagnole diventano agenti immobiliari. E mettono sul mercato le abitazioni che si trovano in carico per le sofferenze dovute allo scoppio della bolla del mattone. Sono ben 80mila le case che gli istituti spagnoli pubblicizzano su portali creati ad hoc (160mila in tutto gli immobili sul mercato tramite questo canale, tra cui uffici, garage e negozi)
 
Il Sole 24 Ore, 2 luglio
Social bond per salvare Casa della carità. La Fondazione milanese che persegue finalità sociali e culturali è una delle realtà del terzo settore italiano scelte come beneficiari del progetto del gruppo Ubi-Banco di Brescia, denominato Ubi comunità che prevede la possibilità per gli investitori di sottoscrivere prestiti obbligazionari emessi dalla banca – social bond o obbligazioni sociali – in relazione ai quali gli investitori possono ottenere un ritorno sull’investimento e contribuire al sostegno di iniziative ad alto impatto sociale
 
Corriere della Sera, 2 luglio
L’inchiesta della procura di Milano sul patron dell’Ilva. Interessate altre 3 persone. Avanti con il decreto
 
Il Sole 24 Ore, 2 luglio
Nuovo bond da un miliardo di euro per l’Eni come anticipato stamane dal Sole 24 Ore. Il Cane a sei zampe è tornato oggi sul mercato obbligazionario con un prestito destinato agli investitori istituzionali per recuperare provvista da riservare ai fabbisogni ordinari del gruppo
 
Il Sole 24 Ore, 3 luglio
A un mese esatto dalla sentenza di appello del caso Eternit che ha condannato a 18 anni per disastro doloso Stephan Schmidheiny, l’imprenditore elvetico proprietario dell’azienda che produceva e commercializzava il particolare cemento contenente fibre di amianto, a Ravenna è tutto pronto per un nuovo maxiprocesso che vedrà sul banco degli imputati 25 dirigenti del petrolchimico, accusati a vario titolo di disastro, omicidio e lesioni colpose
 
Ansa.it, 3 luglio
"Illegittimità costituzionale, non è materia da disciplinare con decreto legge"
 
Re:Common, 5 luglio
Se n’è parlato poco, pochissimo sui media italiani. Eppure la notizia non è esattamente di quelle che dovrebbero passare inosservate. I fatti: lo scorso 2 luglio, il Perro Negro 6, piattaforma marina di proprietà della Saipem (società della galassia Eni) è affondato nelle acque dell’Oceano Atlantico, al largo delle coste congolesi
 
il manifesto, 5 luglio
Non c’è solo la vicenda del diktat del Consiglio supremo di difesa italiano al parlamento sugli F35 a richiamare un nostrano clima egiziano. C’è anche il modo con cui i media democratici e indipendenti stanno raccontando il golpe al Cairo. Dalle colonne del Corriere della sera al Tg3, fino a Rainews 24, è una gara a negare e nascondere che di colpo di stato militare si tratta
 
Corriere della Sera, 7 luglio
L’ex giunta Bresso decise di finanziarsi emettendo sul mercato 1,8 miliardi di bond, proteggendosi con strumenti “derivati”

Newsletter

Ogni settimana l'informazione indipendente di Altreconomia