A Imperia la bottega “Garabombo l’invisibile” è sotto sfratto. Un appello da firmare

Garabombo l’Invisibile” è stata la prima bottega del mondo aperta ad Imperia, ed è stata la prima aperta all’interno di un centro sociale, “La Talpa e l’Orologio. Nel dicembre del 2006 lo stabile dove ha sede il centro sociale è stato acquistato dalla Selfimm, una società immobiliare genovese, azzerando le trattative in corso tra Comune, “occupanti” e Unicredit (il precedente propretario) sulla destinazione d’uso dell’immobile.

Oggi Selfimm minaccia di sgomberare: avete tempo fino a domani per firmare un appello di solidarietà con la bottega del mondo e “La Talpa e l’Orologio”.

Appello alla solidarietà

Il centro sociale occupato e autogestito La Talpa e l’orologio è nuovamente sotto minaccia di sgombero.

Lo stabile dove ha sede il centro è stato acquistato nel dicembre 2006 dalla Selfimm società immobiliare genovese.

Questo fatto azzera una lunga trattativa tra noi, Comune e Unicredit (la vecchia proprietà) che aveva formulato ipotesi interessanti per il futuro del centro e della città di Imperia.

Da circa 16 anni siamo un luogo vitale di cultura critica, confronto e crescita per migliaia di cittadini della nostra provincia. Centinaia di iniziative culturali, dibattiti politici, concerti e spettacoli teatrali a cui hanno partecipato decine di migliaia di uomini e donne in questi anni sono un patrimonio immenso che non può essere cancellato.

Non vogliamo che la nostra città perda uno spazio di socialità per gli studenti, una bottega del commercio equo e solidale, un laboratorio teatrale, uno spazio attrezzato per concerti, un centro di documentazione, e tutte quelle iniziative che continuano ad animare la vita del centro.

In una provincia povera di iniziative culturali, che manca di essenziali servizi sociali per giovani e anziani, dove però dilagano banche e supermercati in maniera spropositata rispetto alle esigenze reali del territorio, il centro sociale occupato e autogestito La Talpa e l’orologio rappresenta uno degli ultimi luoghi sottratti alla mercificazione che sta devastando definitivamente il nostro territorio, un vero proprio bene comune che va difeso da tutti.

Per questo chiediamo di sostenere attivamente una campagna di solidarietà che allontani definitivamente i rischi di uno sgombero e rilanci immediatamente proposte e soluzioni per permettere a questa esperienza di continuare a esistere.

C.S.O.A La Talpa e l’orlogio, viale Matteotti 23 Imperia

Per aderire: info@garabombo.org



Newsletter

Ogni settimana l'informazione indipendente di Altreconomia