Le dieci lezioni del Coronavirus

Appunti per costruire una società immune dai virus della disuguaglianza e dello sfruttamento umano e ambientale
ISBN 9788865163764

Prezzo: 2,69

74 pagine, versione pdf

Che cosa succederà dopo il Coronavirus?
Siamo in una fase in cui è impossibile fare previsioni, ma qualcosa lo sappiamo. Il mondo uscirà da questa quarantena e oltre a fronteggiare una crisi economica e sociale che potrebbe essere anche peggiore di quella finanziaria del 2008, dovrà ripartire anche dal punto di vista sociale, culturale, intellettuale.
Questo piccolo libro raccoglie alcune riflessioni – ovviamente non conclusive – da parte di redattori, collaboratori e degli autori di  Altreconomia.
Si tratta di appunti impressionisti che potrebbero infatti essere utili per fare memoria “dopo” e per costruire una società immune dai virus che hanno funestato e continueranno a contagiare il Pianeta, la disuguaglianza, lo sfruttamento dei lavoratori, la catastrofe climatica e ambientale.
Queste “brevi lezioni” parlano – senza la presunzione di mettere un punto fermo – proprio di questi temi: il climate change, gli stili di vita, la salute e la sanità pubblica, la ricerca medica e scientifica, l’economia globale e locale, l’ambiente vessato e da proteggere, le forme di cittadinanza, la cultura come vaccino per l’ignoranza, la democrazia che va difesa e riconquistata, il futuro che ci aspetta.

 

Scritti di: Federico Annibale, Paolo Crosignani, Nicoletta Dentico, Duccio Facchini, Marta Facchini, Roberto Mancini, Alessandro Miani, Tomaso Montanari, Paolo Pileri, Alessandro Pilo, Pierpaolo Romani, Chiara Spadaro, Francesco Sparano, Gianni Tognoni, Alessandro Volpi.