Altre Economie

Un italiano guida il commercio equo mondiale

Rudi Dalvai nuovo presidente della World Fair Trade Organization

Il nuovo presidente di Wfto (World Fair Trade Organization) è Rudi Dalvai, attuale Responsabile dell’Unità di Cooperazione Produttori, e storico fondatore del Consorzio Ctm Altromercato e del commercio equo e solidale in Italia. Wfto è l’organizzazione mondiale nata con lo scopo di tutelare e diffondere i criteri e le pratiche del commercio equo e solidale e di verificarne l’applicazione da parte dei propri  400 soci.
Rudi Dalvai è stato eletto giovedì 26 maggio a Mombasa in Kenya in un’assemblea che vedeva riuniti i soci di WFTO provenienti da tutto il mondo. La sua elezione è stata fortemente sostenuta da tutto il Consorzio Altromercato e da numerosi altri soci italiani aderenti all’organizzazione. Molto importante è stato il sostegno di numerosi produttori di tutti i continenti, con i quali molto spesso Dalvai ha lavorato fianco a fianco.

Ringrazio di cuore tutti coloro che hanno creduto in me e che hanno sostenuto la mia candidatura -dice Rudi Dalvai-. Sono davvero felice dell’opportunità che mi è stata data e senz’altro porterò tutta la mia esperienza e passione per dare voce alle migliaia di produttori e persone che ogni giorno lavorano con noi perché credono nel commercio equo e solidale come strumento di riscatto per una vita e un futuro migliore”.

"È un evento di cui essere fieri e soprattutto fiduciosi per la necessità di un forte ed efficace rilancio dell’attività di Wfto in diversi ambiti sia a livello nazionale che internazionale -spiega Guido Vittorio Leoni, socio di Ae e presidente di Altromercato-. È inoltre un’importante occasione per Altromercato per essere impegnati in prima linea a livello mondiale e portare il nostro contributo e la nostra esperienza di quasi venticinque anni di vita come organizzazione di commercio equo e solidale. Crediamo che l’impegno di tutta l’Italia del commercio equo e solidale, con AGICES in prima fila, stia dimostrando un rinnovato ed unitario entusiasmo per una nuova feconda stagione per il commercio equo e solidale. Un ulteriore stimolo per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità di mettere l’uomo e la sua dignità al centro degli scambi dell’economia internazionale”.
Altromercato inoltre ricorda la conferma di Giorgio Dal Fiume, attuale Responsabile Formazione Soci di Altromercato, a Presidente di WFTO Europe, che aggrega tutti i soci della organizzazione mondiale che risiedono nel continente europeo.

Newsletter

Ogni settimana l'informazione indipendente di Altreconomia