Esteri / Reportage

Spose liberate: una nuova vita per le giovani donne del Bangladesh

Reportage dai distretti di Khulna e Gazipur, dove un progetto della ong “Terre des Hommes” punta a offrire un futuro alle donne del Paese asiatico costrette, ancora adolescenti, a unirsi a mariti violenti, e dopo poco abbandonate

Tratto da Altreconomia 217 — Luglio/Agosto 2019
Un gruppo di giovani donne con i loro figli del villaggio di Keshobpur, vicino a Khulna. Tutte si sono sposate giovanissime e hanno dovuto lasciare la scuola © Ilaria Sesana
Reportage dai distretti di Khulna e Gazipur, dove un progetto della ong “Terre des Hommes” punta a offrire un futuro alle donne del Paese asiatico costrette, ancora adolescenti, a unirsi a mariti violenti, e dopo poco abbandonateTo access this post, you must purchase Abbonamento annuale Ae + Mosaico di Pace, Abbonamento annuale Ae + Azione non violenta, Abbonamento annuale Ae + Gaia, Abbonamento annuale Ae + Nigrizia, Abbonamento annuale Amico di Altreconomia, Abbonamento annuale estero carta + digitale, Abbonamento biennale...

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Newsletter

Iscriviti e ricevi la newsletter settimanale di Altreconomia