Cultura e scienza / Opinioni

Il senso storico di Raffaello e la tutela di un passato indifeso

La modernità non può cannibalizzare quel che è stato prima: il significato profondo dell’articolo 9 della nostra Costituzione
Tratto da Altreconomia 198 — Novembre 2017
raffello_montanari198
Nel 1519 Raffaello (aiutato dal grande letterato e diplomatico Baldassare Castiglione) indirizzò a papa Leone X una lettera che accompagnava i primi risultati della grande campagna di rilievo e disegno delle antichità romane che il pontefice aveva affidato all’artista: è forse questo il primo testo monograficamente dedicato alla conservazione di qualcosa che aveva perso la sua funzione storica e pratica e che ne aveva assunto un’altra, puramente culturale. In questo altissimo testo arriva a compimento un nuovo senso storico, che...

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Newsletter

Iscriviti e ricevi la newsletter settimanale di Altreconomia