Suolo e ambiente

Tre libri per conoscere il suolo e rispettare l'ambiente

Tre libri preziosi, per conoscere il suolo e per agire in prima persona per salvaguardare l’ambiente.

L’intelligenza del suolo.  Il suolo è la pelle del Pianeta, pochi centimetri brulicanti di vita senza i quali non sarebbe possibile produrre il cibo necessario per l’uomo e gli animali. Il suolo è generoso: dona questi e altri benefici gratis. E noi lo distruggiamo. Questo libro spiega perché è indispensabile proteggerlo. Paolo Pileri insegna Pianificazione e progettazione urbanistica al Politecnico di Milano. L’inclusione del tema del suolo e delle questioni ambientali, ecologiche e paesaggistiche nella pianificazione territoriale e urbanistica è da sempre il suo àmbito di ricerca.

L’intelligenza del suolo – Piccolo atlante per salvare dal cemento l’ecosistema più fragile di Paolo Pileri

100 Parole per salvare il suolo. L’urbanistica è una lingua straniera: 100 parole “tradotte” in italiano per imparare a leggere le trasformazioni del suolo contenute nelle leggi e nei piani. E dire “sì” alla tutela del suolo e al riutilizzo di quel che già esiste. Questo libro svela -attraverso “lemmi”, esempi, citazioni, aneddoti- il significato di oltre 100 parole dell’urbanistica, da “àmbito” a “urban sprawl”. Perché “i cittadini hanno il diritto (e il dovere) di capire ogni parola scritta nelle leggi e nei piani urbanistici”.

100 Parole per salvare il suolo – Piccolo dizionario urbanistico-italiano di Paolo Pileri

Plastica addio. I numeri non lasciano scampo: la produzione mondiale di plastica è di circa 350 milioni di tonnellate ed è destinata ad aumentare ancora. Nei nostri mari finiscono ogni anno 8 milioni di tonnellate di rifiuti plastici. Da quando esistono i materiali plastici meno del 10% è stato riciclato e in natura sono dispersi 6,3 miliardi di tonnellate di plastica. La plastica costituisce il terzo materiale umano più diffuso sulla Terra dopo l’acciaio e il cemento. I sacchetti di plastica sono il prodotto di consumo più diffuso al mondo. Il messaggio di questo libro è forte e chiaro, per invertire la tendenza c’è un solo modo: smettere di usare plastica, soprattutto quella usa-e-getta, e di produrla.

Plastica addio – Fare a meno della plastica: istruzioni per un mondo e una vita “zero waste” di Elisa Nicoli e Chiara Spadaro

Gli autori

Paolo Pileri

Paolo Pileri insegna Pianificazione e progettazione urbanistica al Politecnico di Milano. L’inclusione del tema del suolo e delle questioni ambientali, ecologiche e paesaggistiche nella pianificazione territoriale e urbanistica è da sempre il suo àmbito di ricerca. È consulente per progetti nazionali e internazionali ed è ideatore e responsabile scientifico del progetto di ciclovia VENTO (www.progetto.vento.polimi.it). Sul mensile Altreconomia cura la rubrica “Piano terra”. Ha scritto centinaia di articoli e numerosi libri sul suolo. È autore, tra gli altri, di “Che cosa c’è sotto”, “100 parole per salvare il suolo”, “Il suolo sopra tutto”, con Matilde Casa (tutti per Altreconomia) e di “Progettare la lentezza” (People).

Elisa Nicoli

Elisa Nicoli (Bolzano 1980) è scrittrice, educatrice ambientale, regista e autrice di documentari. Per Altreconomia ha scritto molti libri tra cui “100 cult in padella”, “L’Italia selvaggia”, “Plastica addio”, “Il libro delle libere erbe”, “Rifiuti addio”. È autrice di “Senza pesare sulla terra” per Ediciclo. I suoi siti sono elisanicoli.it e autoproduco.it

Chiara Spadaro

Dottoranda in Studi geografici all’Università degli Studi di Padova con una tesi sulle politiche del cibo in ambienti lagunari, scrive da oltre dieci anni per il mensile Altreconomia e si occupa di comunicazione per il terzo settore e gli enti locali. È autrice di diversi libri per Altreconomia edizioni, tra cui “Plastica addio. Fare a meno della plastica: istruzioni per un mondo e una vita zero waste” (2019, con Elisa Nicoli) e “Canapa revolution. Tutto quello che c’è da sapere sulla cannabis” (2018).


Il commento dei lettori

Ancora non ci sono recensioni.

Acquista questo prodotto per poter aggiungere una recensione.